Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Verso la riapertura del mercato: ecco i possibili colpi

Verso la riapertura del mercato: ecco i possibili colpi TUTTO mercato WEB
© foto di ALBERTO LINGRIA/PHOTOVIEWS
lunedì 20 dicembre 2010, 11:422010
di Antonio Vitiello
SPORTITALIA

3 gennaio 2011: conto alla rovescia già partito per la sessione invernale del calciomercato che, di fatto, ha anticipato i botti di capodanno. Cassano al Milan ruberà la scena a tutte le altre trattative che, sotto traccia, già sono belle e avviate. Qualunque sia il destino di Benitez e a prescindere dalle sue richieste, l'Inter aveva già qualche colpo in canna, non fosse altro che trovare un degno sostituto per Walter Samuel è diventato una necessità. Andrea Ranocchia il nome più caldo, quello che sotto la Madonnina circola da tempo e che potrebbe anticipare un arrivo inizialmente previsto a Giugno. Proprio in estate, il Napoli presenterà Federico Fernandez, provenienza Estudiantes, ma sono altre e a più breve scadenza le necessità difensive del Napoli, come indicato dallo stesso presidente De laurentiis. Un centrale arriverà a Gennaio: Britos o Ogbonna le piste percorribili.

L'altra grande sorpresa della serie A, la Lazio, proverà a puntellare l'attacco dando l'assalto al gigante portoghese del Werder Brema, Hugo Almeida. Anche la Juve, per ammissione del Dg Marotta, potrebbe cambiare qualcosa là davanti: resterà Amauri, ma non è escluso che uno fra Maxi Lopez, Pinilla o il talentino del San Paolo Piazon possano aumentare il ventaglio di scelte a disposizione di Delneri. La Roma dà la caccia a Behrami del West Ham e a Marchetti, portiere senza porta a Cagliari, e conteso tra giallorossi, Fiorentina, Arsenal e Bayern Monaco. A proposito di estero: oltre ai possibili rientri in Brasile di Ronaldinho e Adriano, chissà che qualche campione nostrano non varchi le frontiere, magari per la Russia dove Buffon e Criscito, giusto per fare due nomi, hanno più di un estimatore. Solo chiacchiere finora, come quelle che hanno accompagnato Edin Dzeko negli ultimi due anni: accostato a squadre di mezza Europa, l'attaccante bosniaco è ai ferri corti con società e tifosi del Wolfsburg: che sia la volta buona?