Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Bari, presentati Codrea e Kopunek

Bari, presentati Codrea e KopunekTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
mercoledì 2 febbraio 2011, 20:492011
di Antonio Vitiello

La società biancorossa ha presentato al San Nicola gli ultimi due acquisti del mercato di 'riparazione', il romeno Paul Codrea e lo slovacco Kamil Kopunek. Il primo è da dieci anni in Italia e, dopo le ultime quattro stagioni al Siena nelle quali ha collezionato più di 100 presenze con due gol all'attivo, ha deciso di cambiare aria.
"Spero di dare tanto in questi sei mesi - ha detto Codrea, che indosserà la maglia numero 3 - sono pieno di motivazioni e orgoglio. La classifica del Bari non è veritiera. Questa è una squadra di qualità, con giocatori importanti, ma che si trova in una situazione difficile".
Lo slovacco Kopunek, il cui numero di maglia sarà il 24, si é trovato sul mercato dopo il fallimento della sua ex squadra, il Saturn di Mosca.

E' 'famoso' per il gol che rifilò alla nazionale italiana negli ultimi mondiali.
"Forse era scritto nel mio destino - ha commentato lo slovacco - che dovessi arrivare in Italia. Sono contento perché questo è il miglior campionato del mondo. Le mie caratteristiche tecniche? Rubo tanti palloni e sono dotato di un buon tiro. Ho avuto offerte anche dalla Russia ma quando ho chiamato a Napoli il mio amico Hamsik, mi ha convinto subito a venire a Bari".