Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Brescia, Iachini assolve l'arbitro: "Episodi difficili da giudicare"

Brescia, Iachini assolve l'arbitro: "Episodi difficili da giudicare"TUTTO mercato WEB
© foto di Alberto Fornasari
domenica 13 febbraio 2011, 18:012011
di Tommaso Maschio

Il tecnico del Brescia Giuseppe Iachini ha parlato, ai microfoni di Sky, della gara contro la Lazio: "Abbiamo commesso qualche errore e siamo stati puniti senza appello. Ma la squadra mi è piaciuta e ha giocato bene. Muslera ci ha impedito di segnare con belle parate. Adesso guardiamo al futuro con fiducia. - continua Iachini parlando della direzione arbitrale - Non ho visto l'episodio del rigore su Eder, ma i ragazzi mi hanno parlato di una spinta da dietro. Comunque io ero troppo lontano per giudicare e mi pare che fosse più no che si. Forse c'era la mano di Lichtsteiner, ma era difficile vedere la deviazione e l'arbitro era un pò coperto. Non mi pare il caso di criticare la direzione di gara".