Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Genoa, Preziosi: "Il riscatto di Boateng è già fissato"

Genoa, Preziosi: "Il riscatto di Boateng è già fissato"TUTTO mercato WEB
© foto di ALBERTO LINGRIA
giovedì 31 marzo 2011, 14:362011
di Giulia Borletto
fonte Stefano Maraviglia per milannews.it

Come solo i più grandi han saputo fare, Kevin Prince Boateng ha conquistato San Siro, diventadone uno degli idoli più amati, le affermazioni rilasciate qualche tempo fa e ribadite nelle scorse ore, hanno alimentato questo rapporto d'amore. E' bastato il cenno del patron genoano Preziosi, per infuocare l'ambiente, "Boateng resterà al Milan il riscatto è già stato fissato", note delicate di un pentagramma assolutamente dolce. A rafforzare il discorso ci ha pensato il diretto interessato, pronto l'appuntamento con il tatuatore di fiducia per scrivere sulla pelle del suo amore rossonero, nel mentre, l'ennesima dedica alla squadra che in Italia ha creduto maggiormente su di lui. "Mai all'Inter, sono già milanista dentro". Chiaro il messaggio, chiarissimi i due destinatari, soprattutto quello con sede in via Turati.

Il ragazzo vuole assolutamente restare in rossonero, il Milan vuole tenerlo a tutti i costi, sarà probabilmente il primo matrimonio della prossima sessione estiva del calciomercato, la prima conferma in quel di Milanello. Il centrocampista giunto in Italia nella più rocambolesca delle trattative, era ciò che al "Diavolo" mancava da tempo. Fisicità, tecnica, corsa e senso del gol, un centravanti spostato in mediana, un elemento unico nel suo genere e cresciuto moltissimo dal punto di vista tecnico-tattico. Galliani fiutato l'affare e confermata la bontà dello stesso, non ha esitato a piazzare i paletti per condurre in porto la trattativa, se così si può definire. Pochi saranno gli impedimenti a tale affare, l'accordo tra le parti c'è già, il giocatore vale e non poco e il futuro è tutto dalla sua parte.