Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Giuliano Terraneo: "Mou non si muove da Madrid e su Sanchez..."

Giuliano Terraneo: "Mou non si muove da Madrid e su Sanchez..."TUTTO mercato WEB
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
giovedì 3 marzo 2011, 07:132011
di Redazione TMW.
fonte Radio Sportiva

Giuliano Terraneo, ex portiere di Torino, Milan e Lazio, poi dirigente e oggi procuratore, ai microfoni di Radio Sportiva nella rubrica dedicata al calcio estero. Queste le sue dichiarazioni:

MOURINHO - "Credo che sia difficile che lasci il Real a fine stagione: le big italiane di cui ha parlato oggi non lo possono prendere per varie ragioni. Vice Ferguson? Dipende se sir Alex lascia la società, perchè se lascia solo la panchina non credo. Conosco Josè, secondo me farà un altro anno a Madrid anche se non vincerà il campionato: il Barça oggi è superiore, è difficilissimo batterla e tenere i suo passo. I campioni del Real devono ancora assimilare le nozioni di Mourinho".

SANCHEZ - "E´ un giocatore che starebbe benissimo nel Barcellona, meno Krkic nella Juve: non è quello che serve ai bianconeri, e comunque il Barcellona non si priva di giovani di talento che possono cambiare entrando il volto di una partita".

CHELSEA-CITY - "Il Chelsea è una corazzata già da molti anni. Per Mancini è più difficile, assemblare tanti campioni sempre nuovi in così poco tempo non è semplice. Non credo che se ne andrà: lasciare il City è difficile, soprattutto per la parte economica ma anche per quella tecnica".

BARECELLONA E MANCHESTER CAMPIONI? - "Calma, non è così scontato, soprattutto in Inghilterra: non escluderei l´Arsenal che può farcela".