Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La meraviglia di Vargas, Sirigu e 206 Totti: top e flop del campionato

La meraviglia di Vargas, Sirigu e 206 Totti: top e flop del campionatoTUTTO mercato WEB
© foto di L.R./Fornasari
lunedì 2 maggio 2011, 13:352011
di Andrea Losapio

A un punto dallo scudetto. Il Milan mette le mani sul tricolore, non ancora ufficiale, ma quasi. La Roma, invece, resuscita e torna in clamorosa lotta per la Champions League. Anche fortunati, i giallorossi, a trovare il gol all'ultimo minuto con Rosi. Il Napoli la competizione continentale la giocherà sicuramente, mentre nelle retrovie la Samp coglie un punto importantissimo all'ultimo minuto, aumentando esponenziale le possibilità di vedere il Brescia in B.

I top

La meraviglia di Vargas - Un gol clamoroso, che fa il paio con quello di Pinzi nel pomeriggio spettacolare del Franchi. L'acrobazia è pazzesca, da urlo, il tiro finisce all'incrocio come il miglior van Basten. Per riuscire a siglare un gol del genere bisogna averlo nelle corde, perché molti altri giocatori avrebbero stoppato la palla.

206 Totti - Supera Roberto Baggio con una doppietta da piazzato, dimostrandosi il solito cecchino. Niente di certificato, perché l'errore dal dischetto poteva pesare moltissimo. Bravissimo, comunque, il capitano, il giocatore più in forma di questa Roma.

Giampaolo Pazzini - Due gol nel recupero, l'Inter che tiene ancora a galla il campionato, almeno per una settimana. Un grande impatto fra le fila nerazzurre, e se ci fosse stato in Champions...

I flop

Salvatore Sirigu - Con Viviano è il miglior portiere italiano, ovviamente Buffon fuori classifica. L'errore è però marchiano, perché permette a Dzemaili di portare avanti il Parma e sbloccare una partita altresì difficilissima. Il gol sarebbe da annullare, le colpe però sono troppo evidenti.

Il Bologna - Quaranta punti e rischiare la retrocessione. Firmato Alberto Malesani ma, più in generale, la società rossoblù. Di Vaio non segna più, e i felsinei sono bloccati in classifica. La partita con il Milan è stata ottima, ma i punti rimangono quelli.

Daniele De Rossi - Meglio smettere di alzare il gomito...