Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lecce, Gustavo: "A Catania dovremo giocare con la testa"

Lecce, Gustavo: "A Catania dovremo giocare con la testa"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
mercoledì 9 febbraio 2011, 17:582011
di Vincenzo Vitiello

Gustavo, calciatore brasiliano e difensore del Lecce, ai microfoni di uslecce.it si proietta verso la sfida di Catania con la speranza di poter cogliere, dopo la sconfitta casalinga della sua squadra contro il Palermo, un successo contro una diretta concorrente alla lotta per la salvezza:

"Ci stiamo allenando bene, sicuramente la squadra sarà pronta per la sfida di domenica prossima a Catania -afferma Gustavo- Sebbene sconfitti, contro il Palermo abbiamo fatto bene, poi ci sono stati quei pochi minuti che hanno compromesso la partita. La squadra rosanero dispone di grandi giocatori molto forti, pronti a punirti ad ogni minima disattenzione, e così è stato. Nelle ultime gare che abbiamo disputato si è fatto bene e domenica dovremo ripetere le ultime prestazioni offerte, anche nelle gare in trasferta. Quella che ci attende è una gara difficile, il Catania giocherà davanti al proprio pubblico e vorrà fare bella figura, però, noi sappiamo che ottenere una vittoria contro una diretta concorrente alla salvezza sarebbe molto importante. Dovremo giocare con la testa e con la gamba giusta. Ho già avuto modo di affrontare Maxi Lopez quando lui militava nel Gremio ed io nel Cruzeiro; è un calciatore forte, fisico, molto abile nel gioco aereo e bisogna sempre attaccarlo. Secondo me nella gara di domenica prossima sarà fondamentale la personalità che riusciremo a mettere in campo".