Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Parma, Ghirardi: "Le parole di De Laurentiis non mi preoccupano"

Parma, Ghirardi: "Le parole di De Laurentiis non mi preoccupano"TUTTO mercato WEB
© foto di PHOTOVIEWS
giovedì 10 marzo 2011, 16:072011
di Simone Lorini
fonte Sportsbook24.net
"Non temo ripercussioni arbitrali in Parma-Napoli"

Il presidente del Parma Tommaso Ghirardi si è fermato, come suo solito, a scambiare qualche parola con i giornalisti questa mattina, prima della riunione di Lega Serie A riguardante il problema della cessione dei diritti televisivi riconsegnati da Dahlia, per questi ultimi mesi di campionato: "Se sono preoccupato dalle recenti dichiarazioni sugli arbitri di De Laurentiis visto che dobbiamo giocare col Napoli? No, non temo alcuna ripercussione, io, poi, ho scelto la politica di non parlare mai di queste cose, credo sarebbe giusto un atteggiamento del genere da parte di tutti, per contribuire a rasserenare il clima. Perché ho tirato in ballo che siamo la squadra che ha subito più rigori? E' solo una questione di numeri, mi limito a constatare certe cifre. La squadra sta cambiando nella ultime giornate.

Avevo detto che non avevamo un gruppo attrezzato, sul piano psicologico, per affrontare la lotta salvezza, ora invece noto che la mentalità è quella giusta, ci siamo finalmente resi conto che, anche se inaspettatamente, la nostra stagione è questa. Non siamo ancora al sicuro, siamo troppo a ridosso delle pericolanti, dobbiamo fare il più in fretta possibile i punti che ci mancano per garantirci tranquillità. Come mai non ho esonerato Marino, invertendo la tendenza? Speriamo che questo trend all'inverso porti buoni risultati...".