Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Programmazione e lungimiranza: il Varese può riscrivere la storia

Programmazione e lungimiranza: il Varese può riscrivere la storiaTUTTO mercato WEB
© foto di Tommaso Sabino
mercoledì 18 maggio 2011, 12:362011
di Antonio Vitiello
di Federica Migliavacca per Sportitalia

Play off prenotati, la serie A si avvicina, non soltanto nei sogni dei tifosi. Mettendo al tappeto il Modena, il Varese ha incamerato tre punti decisivi, che tengono viva la speranza promozione. Grazie all'ottimo lavoro compiuto da mister Sannino la squadra lombarda torna a rivivere le emozioni di un tempo. Il club biancorosso, che vanta nel suo curriculum campionati nella massima serie, era rimasta vittima di un lento declino, complice anche il fallimento societario. Risalita la china l'anno scorso con la conquista della cadetteria, dopo ben 25 anni di astinenza, è tornata, ora più che mai, ai fasti di un tempo. Con i suoi 65 punti, assestata al quarto posto in classifica, a sole sue lunghezze di distanza dal Novara, la squadra guidata da Sannino si è riscoperta bella e vincente.

Le prodezze di Camisa e compagni hanno contribuito in modo decisivo a risollevare le sorti di una squadra desiderosa di riscatto. Alzi la mano chi si sarebbe immaginato, alla vigilia del campionato, che il Varese potesse arrivare sino a questo punto, in lotta per un posto nel gotha del calcio italiano. La striscia positiva di risultati poggia le sue fondamenta, in modo particolare, sull'inviolabilità del Franco Ossola, adibito a vera roccaforte biancorossa. Ora più che mai, il paradiso terrestre della serie A è ad un passo. A Varese, quello che fino a poco tempo fa era soltanto un sogno proibito, potrebbe davvero trasformarsi fantastica realtà.