Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Top Acquafresca, flop Ariaudo. Napoli-Cagliari, le pagelle dei sardi

Top Acquafresca, flop Ariaudo. Napoli-Cagliari, le pagelle dei sardiTUTTO mercato WEB
© foto di A.Mariani/TuttoAtalanta.com
domenica 20 marzo 2011, 22:542011
di Tommaso Maschio

Agazzi 6 - Non può nulla sui due gol. Salva la propria porta su una bordata di Yebda da fuori.

Perico 6,5 - Nonostante Lavezzi si allarghi spesso dalle sue parti gioca una gara attenta e di personalità.

Canini 6 - Il più sicuro dei centrali, anche se Cavani scappa anche a lui in occasione del secondo gol.

Ariaudo 5 - Affossa Lavezzi in occasione del rigore e non è impeccabile neanche in occasione del raddoppio.

Agostini 6 - Controlla bene Zuniga e anche Hamsik quando si allarga a destra.

Nainggolan 6,5 - Partita molto dinamica in mezzo al campo. Pressa a tutto campo e non fa mancare il suo contributo in fase di costruzione. Dal 70° Lazzari 5: Delude. Il suo ingresso in campo non dà la scossa che Donadoni si aspettava. Vive un momento di appannamento.

Conti 5,5 - Il capitano si nasconde troppo e non riesce a prendere per mano la propria squadra e trascinarla oltre le difficoltà.

Biondini 6 - Gran pressing in mezzo al campo.

Missiroli 6 - Nel primo tempo è uno dei migliori in campo, pressa e attacca senza sosta. Cala nella ripresa fino quasi a scomparire. Dal 78° Ragatzu sv - Entra nell'assalto finale, ma non combina nulla di rilevante.

Cossu 5,5 - Schierato sulla fascia in una sorta di tridente. Non trova mai lo spunto giusto.

Acquafresca 6,5 - Sfiora due volte il gol nel primo tempo. Nella ripresa segna il gol del pari sfruttando una distrazione di Cannavaro con cui mette in campo un bel duello tutto fisico e velocità.