Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Torino, la scossa era necessaria

Torino, la scossa era necessariaTUTTO mercato WEB
mercoledì 9 marzo 2011, 12:092011
di Antonio Vitiello
di Andrea Consonni per Sportitalia

Ha pagato forse oltre i suoi demeriti, Franco Lerda, ma tant'è... nel mondo del calcio quel che conta sono i risultati. Se tardano ad arrivare tutto diventa più complicato, fino ad assumere contorni irrimediabilmente complicati. E così chi deve giudicare, (dirigenti e presidenti), quando decide di risolvere la situazione opta quasi sempre per l'allontanamento dell'allenatore. Sarebbe troppo complicato prendere provvedimenti nei confronti di una squadra intera.

Non deve essere un alibi, ma una plausibile giustificazione, quello sì. Dunque i colpevoli dello scarso rendimento del Torino sono tutti e nessuno. Resta il fatto che una soluzione andava trovata e perciò Lerda ha pagato in prima persona. Perché a volte, nonostante l'allenatore non sia colpevole, la sostituzione può essere la scossa giusta per ottenere il cambio di rotta necessario.