Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Villas Boas svela il nome del suo mentore: altro sgarbo a Mourinho...

Villas Boas svela il nome del suo mentore: altro sgarbo a Mourinho...TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 19 maggio 2011, 16:102011
di Raimondo De Magistris

E' l'uomo del momento. Prima il successo in Portogallo a seguito di un campionato dominato, poi il trionfo nella finale di Europa League contro lo Sporting Braga grazie alla rete di Falcao. L'indomani del successo più importante nella sua carriera da allenatore, Villas Boas svela il suo segreto, indicando il nome dell'allenatore da cui ha carpito i segreti più importanti: "Guardiola per me è una continua fonte d'ispirazione. Lui lo sa, per questo gli dedico la vittoria dell'Europa League".
Dopo aver lasciato lo staff di Mourinho, Villas Boas ha trascorso diverse settimane proprio al Barcellona osservando i metodi di allenamento del tecnico spagnolo: "Lì ho imparato tante cose.

Come quella che non servono giocatori che non sappiano essere anche riserve".
José Mourinho, da tutti indicato come suo mentore, dimenticato quindi, ma non snobbato del tutto. Ringraziamenti anche per lui e Bobby Robson: "Dedico questa Coppa anche a Mourinho al quale devo molto, e al signor Bobby Robson, che ebbe così tanta pazienza con me".