Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ametrano: "Napoli, la sosta darà una mano a Mazzarri

Ametrano: "Napoli, la sosta darà una mano a MazzarriTUTTO mercato WEB
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com
mercoledì 19 dicembre 2012, 21:452012
di Arturo Minervini

Raffaele Ametrano, ex calciatore del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc sul momento della squadra di Walter Mazzarri: "È la forza di Cavani la dote che più mi impressiona di lui perché tenere certi ritmi non è cosa facile. il Matador è un giocatore fantastico ed è un esempio per tutti i compagni di squadra.

Fare il ruolo di esterno comporta un dispendio di energia notevole per cui ci sta che Maggio e Zuniga stasera riposino. Certo, la condizione non si ritrova in una settimana e la sosta darà una mano a questi giocatori. Chi stasera andrà in campo, avrà una chance importante per dimostrare il proprio valore all'allenatore.

Calcioscommesse? Cannavaro, Grava e il Napoli credo che in questa storia non c'entrino proprio nulla, tutto questo mi sembra assurdo. Poi, se si pensa che si dà credito a certi calciatori è ancora più assurdo ma la rabbia maggiore è che il Napoli ora, ha perso punti e capitano".