Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Catania, Montella: "La convinzione non basta, serve la vittoria"

Catania, Montella: "La convinzione non basta, serve la vittoria"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
sabato 11 febbraio 2012, 14:222012
di Gianluca Losco

Il tecnico del Catania, Vincenzo Montella, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida interna contro il Genoa. Queste le dichiarazioni riportate dal sito ufficiale del club etneo: "Per noi, l'ideale sarebbe mantenere per 90' i ritmi della gara di mercoledì, magari con meno frenesia. Il confronto più recente con una Roma in gran forma, caratterizzato da una buona prova, ci ha dato più convinzione ma non ci basta: abbiamo voglia e bisogno, anche per la classifica, di tornare a vincere. Servono tutte le nostre potenzialità: il Genoa, infatti, ha trovato una dimensione importante ed è in un gran momento, impreziosito da tre vittorie interne consecutive contro grandi squadre.

I nostri nuovi giocatori, tutti alla prima convocazione, sono calciatori evoluti ed esperti in rapporto all'età: si sono adattati subito alla metodologia d'allenamento e bisogna soltanto migliorare i sincronismi. Un pensiero per Potenza: Ale stava attraversando un ottimo momento sul piano fisico e mi dispiace molto dover rinunciare a lui, gli auguro una pronta guarigione. Mie sensazioni particolari da ex? No, sono trascorsi troppi anni, non credo che vivrò emozioni diverse dalle altre partite casalinghe".