Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

E' calcio apericena: una partita al giorno, ecco come orientarsi

E' calcio apericena: una partita al giorno, ecco come orientarsiTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
lunedì 13 febbraio 2012, 11:002012
di Marco Conterio

C'era una volta 'La Partita di Pallone' di Rita Pavone, c'era una volta l'appuntamento domenicale col calcio. Tutti attaccati alla radio, tutti sugli spalti dello stadio. Pranzo presto e via, sugli spalti, con gesti e tempistiche quasi sacrali. Oggi no. Oggi è il tempo del calcio spezzatino, degli appuntamenti frastagliati e dei calendari incasinati. Però l'emergenza neve, il grande freddo e stadi non adeguati, hanno costretto il calcio italiano ad un calendario più apericena che spezzatino. Partite quando capita, commistioni di Coppe ed amichevoli, tanto che non sai se esultare per tre punti in classifica, per il passaggio del turno in Tim Cup o se applaudire timidamente perché è l'amichevole di riscaldamento settimanale. Stasera c'è il campionato, con Napoli-Chievo e Siena-Roma.

Domani, primo pomeriggio, spazio alla Viareggio Cup ed alle prime gare, senza italiane, di Champions. Entra in gioco il Milan, la sera, contro l'Arsenal, ma mercoledì pomeriggio dovrebbero giocare anche Parma-Juventus, Cesena-Catania ed Atalanta-Genoa, neve permettendo. Giovedì gioca l'Europa League: alle 19 Lazio-Atletico Madrid, alle 21.05, giusto perché l'ora è ancora più fredda, Udinese-Paok. Venerdì giocano invece Fiorentina-Napoli e Inter-Bologna, per la Serie A, sabato è il turno di Juventus-Catania ma anche della Serie B. Domenica il resto della A, lunedì sera il big match della serie cadetta tra Torino e Sampdoria. Martedì, invece, il recupero di A tra Bologna e Fiorentina, oltre a Napoli-Chelsea di Champions League, mentre mercoledì 22 gioca l'Inter a Marsiglia in Europa e Siena-Catania in campionato. E, con Bologna-Juventus e Parma-Fiorentina ancora da inserire in calendario, non è finita qui...