Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Milan-Juve, Maifredi: "Può essere decisiva"

ESCLUSIVA TMW - Milan-Juve, Maifredi: "Può essere decisiva"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
mercoledì 22 febbraio 2012, 13:302012
di Gianluca Losco
fonte Raffaella Bon

Intervistato in esclusiva da TuttoMercatoWeb, Luigi Maifredi ha parlato della situazione della sua ex Juventus e del Brescia, squadra in cui attualmente ricopre la carica di direttore tecnico.

Cosa è cambiato nel Brescia fra Scienza e Calori?
"Con Scienza all'inizio eravamo partiti molto bene, poi abbiamo avuto una serie di infortuni e forse abbiamo pagato il fatto che era la squadra era giovane. L'esonero purtroppo è venuto da sé, ha pagato gli ultimi risultati. Calori è un bravo allenatore come Scienza, ha riportato tranquillità e serenità al gruppo".

Da ex, come vede la sfida fra Milan e Juventus?
"Per la Juventus è una partita molto importante dal punto di vista psicologico. Sarebbe decisivo uscire ancora una volta imbattuta. La lotta per il vertice? Io pensavo che fossero coinvolte più squadre, ma quando ho visto l'Inter iniziare ad andare male, il Napoli buttarsi sulla Champions e la Roma partire con un progetto nuovo, si è visto che la lotta si sarebbe ridotta a due".

Si aspettava un Conte così?
"Sì, è un bravo allenatore, di grande velleità e caratura, che aveva avuto esperienze importanti in altre piazze calde; inoltre conosce perfettamente l'ambiente bianconero. E' arrivato al momento giusto ed è riuscito a creare un gran bel progetto".

© Riproduzione riservata