Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fiorentina, Ljajic: "Non ho insultato Rossi, pronto alla prova tv"

Fiorentina, Ljajic: "Non ho insultato Rossi, pronto alla prova tv"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
mercoledì 9 maggio 2012, 09:542012
di Cristina Guerri

Adem Ljajic ha parlato al Corriere della Sera della lite con Delio Rossi la scorsa settimana. Questo un estratto delle sue parole: "Rossi racconta di quando allenava gli operai, ma io a Novi Pazar non avevo neanche gli spogliatoi. Non ho la puzza sotto il naso e mi pesa non allenarmi coi compagni. Io ho rispetto per tutti. Ho sbagliato e mi scuso, è stato un gesto di cui mi pento.

Quando sono uscito ho applaudito, ho fatto il gesto con il pollice e ho detto in italiano: sei un grande, sei proprio bravo! Leggete il labiale, sono pronto alla prova tv, sono pronto a lasciare il calcio se mento. Solo dopo che Rossi ha cercato di colpirmi gli ho risposto in serbo. Non ho reagito all'attacco e ne sono orgoglioso. Negli spogliatoi mi ha insultato di nuovo: ringrazio Nastasic, De Silvestri e Gamberini".