Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Inter, Zanetti: "Momento difficilissimo, sta a noi risolverlo"

Inter, Zanetti: "Momento difficilissimo, sta a noi risolverlo"TUTTO mercato WEB
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
venerdì 17 febbraio 2012, 23:332012
di Alberto Forestieri

Sala stampa di San Siro deserta di volti interisti. Dopo Ranieri, si presenta ai microfoni di Sky Sport il capitano Javier Zanetti. Ecco le sue dichiarazioni: "Stiamo attraversando un chiaro momento di difficoltà. Nelle ultime partite non riusciamo a fare risultato. Noi cerchiamo di tirarci fuori, purtroppo per il momento non ci siamo riusciti. Adesso sta a noi tirare fuori l'orgoglio per uscire da questo labirinto. Gioco a calcio da tanti anni e so che in queste situazioni l'unica cosa da fare è pensare positivo e guardare avanti.

La squadra è unita, non c'è nessun problema da questo punto di vista. Con Ranieri c'è totale sintonia. Dopo tanti anni di successi adesso è arrivato un momento difficile, da risolvere al più presto. Ci prendiamo tutti le nostre responsabilità, io per primo. Capiamo l'umore dei tifosi, loro devono capire che siamo i primi amareggiati in questa situazione. In questo momento ognuno deve pensare al bene dell'Inter e dare una grande risposta a partire da mercoledì. I cori pro Mourinho? Josè ha fatto grandissime cose qui, vincendo tanto, ma adesso le cose da sistemare sono altre".