Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Inter, Zanetti: "Vogliamo chiudere con una vittoria"

Inter, Zanetti: "Vogliamo chiudere con una vittoria"TUTTO mercato WEB
© foto di Marco Iorio/Image Sport
mercoledì 19 dicembre 2012, 16:052012
di Chiara Biondini
fonte inter.it

Facendosi largo tra la folla di tifosi che aspetta lui e Alvaro Pereira riempiendo l'intera via Berchet al negozio ufficiale "Solo Inter", il capitano nerazzurro Javier Zanetti risponde alle domande dei giornalisti a proposito della stagione della sua squadra, del nuovo anno e di alcuni suoi compagni.

La vittoria sul Genoa servirà a regalare un Natale felice a tutti i tifosi dell'Inter?
"Soprattutto servirà per finire meglio quest'anno solare. Dopo la vittoria di ieri, che è stata molto importante, vogliamo vincere sabato per trascorrere un Natale sereno e per ricaricare le energie per il prossimo anno".

Che 2012 è stato e che 2013 speri che sia?
"È stato un 2012 in crescita perchè dopo una metà di stagione con tante difficoltà, in questi primi sei mesi del nuovo campionato la squadra è cresciuta tanto, siamo un gruppo nuovo con tanta voglia di tornare a essere protagonista per lottare nei posti in alto e speriamo di poterlo fare".

Che cosa può regalare il mercato a questa Inter nel mese di gennaio?
"Valuteranno il presidente insieme a tutto lo staff che cosa sarà meglio per rinforzare questa squadra, che credo sia già competitiva e lo stia dimostrando. Se arriverà qualcuno arriverà in un gruppo che ha tanta voglia di fare bene".

Ieri è arrivata una risposta importante dal tuo connazionale Ricky Alvarez..
"A me non sorprende, credo abbia bisogno solo di un po' di continuità. Purtroppo è stato fuori per un lungo infortunio, adesso si sta riprendendo, ieri ha fatto vedere come può giocare e speriamo possa essere un'arma in più".

Vedere Rodrigo Palacio in porta ti ha divertito?
"Si, ci ha fatto anche soffrire (ndr, sorride) perchè quando si è fatto male Luca mancavano ancora tanti minuti. Il mister adesso ha un altro concorrente per Handanovic...".

L'allenatore del Barcellona, Tito Vilanova, ha avuto nuovamente problemi di salute. Che cosa ti senti di dire?
"Sono cose che dispiacciono a tutti soprattutto a coloro che amano questo sport. Speriamo si possa riprendere e noi vogliamo auguragli questo".

Il problema di Diego Milito è che non viene servito oppure è un problema di stanchezza, visto che numericamente in attacco la squadra non è al meglio?
"Io credo che l'Inter abbia un attacco fortissimo, uno dei migliori in questo campionato. Faccio fatica a trovare tre attaccanti come quelli che abbiamo noi. Va a momenti, Diego è un grandissimo attaccante, insieme a Rodrigo, Antonio - che sta facendo benissimo - e ad altri ragazzi che vogliono anche loro dare il proprio contributo".

Fredy Guarin, sperate di averlo in campo sabato contro il Genoa?
"Lo speriamo, è in uno stato di forma impressionante e non averlo sarebbe un'assenza importante".

Ti saresti aspettato che Guarin diventasse così importante e può ancora fare di più?
"Credo di si perchè è un uomo di carattere, sta tirando fuori tutto quello che ha dentro e soprattutto la qualità che lo hanno portato a essere un grane campione e a essere all'Inter".