Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Italia, Borini: "Obiettivo Euro 2012, ringrazio De Rossi"

Italia, Borini: "Obiettivo Euro 2012, ringrazio De Rossi"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 29 febbraio 2012, 22:482012
di Alessio Alaimo

"Ringrazio il mister, ho dato tutto ma non sono contento perché potevo fare gol. Entrare a partita in corso non è mai facile". Parla così alla Rai l'attaccante azzurro Fabio Borini dopo la sconfitta contro gli U.S.A. "Attacco leggero? Credo di no perché i chili non fanno la prestazione o la qualità. Giovinco per esempio fa cose strepitose. Se possiamo fare a meno di Balotelli? Mario è un grandissimo giocatore, ha tanta qualità da poter offrire alla squadra. De Rossi? Mi ha dato una mano, è un compagno molto utile. Gli stage? Vanno fatti.

Con le giovanili ho fatto degli stage e fanno bene al gruppo. Pronto per salutare l'Under '21 definitivamente? Ferrara mi ha fatto i complimenti, prima di venire qui ho dormito con i ragazzi dell'Under '21. Luis Enrique? Dopo la trasferta di Bergamo mi ha fatto i complimenti. L'Europeo? Sarebbe una grande soddisfazione e un obiettivo da raggiungere nel futuro prossimo. Il derby? Mi preparo come sempre, non ho mai giocato un derby vero. Quando ero al Chelsea affrontavo sette squadre di Londra e quindi non erano very derby".