Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juventus, Marchisio: "Squadra da migliorare senza rivoluzioni"

Juventus, Marchisio: "Squadra da migliorare senza rivoluzioni"TUTTO mercato WEB
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
mercoledì 16 maggio 2012, 09:382012
di Gianluca Losco

Il centrocampista della Juventus, Claudio Marchisio, ha rilasciato un'intervista in esclusiva ai microfoni di Sky Sport 24. Queste le dichiarazioni del bianconero: "La Juve ha vinto perché aveva più fame delle altre. Rinforzi? Ogni anno la Juve è da rinforzare, c'è da migliorare sempre per restare al pari delle grandi di Europa. Siamo tornati a giocare la Champions, ora l'importante è concludere bene la stagione con la Coppa Italia. Poi ci penserà la dirigenza a costruire una Juventus, che sicuramente non dovrà essere stravolte.

Le partite col Napoli? Mi aspetto una partita difficile, le sfide col Napoli sono state forse quelle più importanti. Nella prima ero squalificato e si è visto subito che non sarebbe stato facile, siamo andati sotto 3-1 e poi abbiamo recuperato. La seconda è capitata nel nostro periodo clou. Chi mi ha impressionato di più nella Juve? Credo tutti, tutti quanti hanno dato qualcosa di importante a questo scudetto; anche, ad esempio, Borriello, che è stato molto criticato, o Caceres, Marrone, Giaccherini".