Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juventus, Marotta: "Sorpreso da presa di posizione di certe persone"

Juventus, Marotta: "Sorpreso da presa di posizione di certe persone"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 18 febbraio 2012, 20:322012
di Tommaso Maschio

Beppe Marotta, direttore generale della Juventus, ai microfoni di Sky Sport ha parlato delle polemiche sulla classe arbitrale esplose in settimana dopo la gara di Parma, cercando di gettare acqua sul fuoco, pur senza risparmare qualche frecciata: "Noi non abbiamo voluto fare polemica, ma abbiamo civilmente espresso la nostra posizione e il nostro sentimento. Abbiamo comunicato in maniera corretta e trasparente tanto che non sono arrivati deferimenti. C'è massimo rispetto nei confronti della classe arbitrale con cui ci può essere uno scontro dialettico, ma sempre costruttivo e propositivo. Mi hanno sorpreso certe prese di posizione da parte di soggetti che poco c'entravano con queste situazioni.

Persone che più di una volta si sono dichiarati antijuventini. - continua Marotta - Parlo più spesso di certe vicende rispetto al passato perché ho maggiori responsabilità nei confronti della società e dei tifosi. Quando era necessario lo facevo anche alla Sampdoria quando lo ritenevo opportuno. Del resto anche qui ho detto quelle cose dopo oltre 20 giornate e non ogni domenica da inizio anno".