Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Klose-dipendenza. Lazio disastrosa senza il tedesco dal 1'...

Klose-dipendenza. Lazio disastrosa senza il tedesco dal 1'...TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 10 dicembre 2012, 23:002012
di Raimondo De Magistris

Da Cavani e El Shaarawi, passando per Di Natale e Diego Milito. Sono loro i bomber della Serie A, i calciatori che a suon di gol stanno determinando la Serie A 2012/13. Molto più di titolari indiscussi, giocatori fondamentali che con la loro presenza in attacco determinano le sorti delle squadre in cui giocano.

Una categoria di cui fa parte anche Miroslav Klose, attaccante della Lazio che questa sera non ha preso parte dall'inizio alla sfida contro il Bologna a causa di un infortunio. L'attaccante tedesco ha sofferto in settimana di un problema alla coscia rimediato nell'ultima giornata di campionato. Contro il Parma, infatti, Klose ha lasciato il campo al minuto numero 43. Poco meno di un tempo che è comunque bastato all'ex Bayern per decidere col suo gol la sfida contro il Parma.
Incerto il suo impiego fino a poche ore prima del fischio d'inizio, ma nell'immediato pre-partita Petkovic ha deciso di non rischiarlo e in mezzo al campo i risultati si sono visti.

Tre in queste prime sedici giornate le gare in cui Klose non è sceso in campo dal primo minuto. Si parte dalla sfida contro il Genoa. In avanti Zarate fa da sponda a Kozak e la Lazio non riesce a sbloccare la gara. Klose entra a 15 minuti dal termine, ma è il Genoa a passare all'Olimpico con i ragazzi di Petkovic che rimediano l'unico ko casalingo di questa prima parte di stagione. Altra assenza di Klose, altro ko. Questa volta il tedesco non può prendere parte alla gara a causa di una squalifica e la Lazio affonda al Massimino contro un Catania che per l'occasione cala il poker.

Meglio, quindi, questa sera con la Lazio che - nonostante l'assenza dal 1' di Klose - esce dal Dall'Ara con un punto. Non inganni, però, la prestazione con una Lazio priva di idee in mezzo al campo e poco pericolosa in avanti. Il tedesco entra a 12' dal termine, ma non riesce a raddrizzare una gara che la Lazio nei minuti finali ha seriamente rischiato di perdere.

Tre partite senza Klose dal 1' e un solo punto conquistato. Cinque gol subiti e zero fatti. Numeri importanti che certificano l'importanza del tedesco nell'undici biancoceleste. Se non è dipendenza questa...