Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La giornata della Lazio - Klose c'è, ma Kozak è in pole. Petkovic: "Voglio convinzione"

La giornata della Lazio - Klose c'è, ma Kozak è in pole. Petkovic: "Voglio convinzione"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
lunedì 10 dicembre 2012, 07:452012
di Marco Valerio Bava

Klose c'è. Petkovic lo ha inserito nella lista dei convocati per la trasferta di Bologna e valuta se lanciarlo -o meno- dal primo minuto. Il tedesco si è allenato anche ieri, ha svolto l'intera seduta e il problema muscolare pare ormai alle spalle. Il tecnico valuta: "Ho molti dubbi, deciderò poco prima della partita", ha dichiarato ieri Petko in conferenza stampa. Nessun dubbio sul modulo, sarà di nuovo 4-1-4-1 con Mauri e Candreva che torneranno a muoversi da esterni, mentre Gonzalez ed Hernanes agiranno da intermedi. In avanti è ballottaggio tra Klose e Kozak, con il ceco favorito per una maglia titolare e il tedesco pronto a subentrare. Il gelo della notte emiliana è un elemento non trascurabile e lo staff tecnico non vuole prendersi rischi. Floccari è rimasto a Roma, causa contusione al piede destro rimediata a Maribor e non smaltita nelle scorse ore.

In difesa ci sarà ancora Cavanda, con Biava e Ciani al centro e Radu a sinistra. Dubbi anche su Marchetti: il portiere sta meglio, ma anche qui non si eviteranno azzardi per non incorrere in ricadute. Bizzarri, dunque, è favorito per difendere la porta laziale dal primo minuto. Petkovic ringhia, vuole tre punti per dare continuità agli ultimi risultati positivi: "Stiamo tornando nelle migliori condizioni, dobbiamo avere sempre la convinzione di poter ottenere il massimo su ogni campo. Voglio una squadra che giochi bene e sia produttiva". Bologna è tappa fondamentale. Petkovic chiama, la Lazio deve rispondere.