Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lecce, Tomovic: "Per noi inizia un mini-campionato"

Lecce, Tomovic: "Per noi inizia un mini-campionato"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
martedì 28 febbraio 2012, 15:502012
di Gianluca Losco

Il difensore del Lecce, Nenad Tomovic, ha parlato quest'oggi in conferenza stampa. Ecco quanto riportato dal sito ufficiale del club salentino: "Dopo due partite che ho saltato per infortunio, sono contento che il mio ritorno sia coinciso con una vittoria importante. Mi è dispiaciuto aver sostituire Oddo, che è stato fermato dall'influenza e che aveva fatto molto bene. Come ho avuto modo di dire anche in passato, all'inizio di questo campionato ho incontrato delle difficoltà perché cambiavo spesso ruolo, schierato a destra dei tre difensori mi sento più sicuro".

"A Cagliari abbiamo dimostrato che anche se mancano dei giocatori importanti, chi scende in campo ha voglia di dimostrare il proprio valore e dare un contributo alla squadra. Avrà delle difficoltà il mister a dover scegliere l'undici da mandare in campo. Stiamo facendo bene, dobbiamo continuare così perché siamo ancora a -2 dalla salvezza e ora inizia per noi un mini-campionato. Due soli gol subiti nelle ultime quattro gare? Sono arrivati dei giocatori importanti con tanta esperienza, ora siamo anche più attenti rispetto a prima".

"A Cagliari il centrocampo ci ha aiutato molto, Giacomazzi ha fatto un ottimo lavoro, come del resto anche Bertolacci e Delvecchio. Giacomazzi in questo periodo sta facendo veramente bene, si vede che sta bene fisicamente e mentalmente. Il nostro capitano ha addosso una tranquillità che aiuta tutti noi e personalmente sono molto contento di avare in squadra un giocatore come lui".