Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

LIVE TMW - Milan-Arsenal 4-0 - Fine secondo tempo

LIVE TMW - Milan-Arsenal 4-0 - Fine secondo tempoTUTTO mercato WEB
© foto di ALBERTO LINGRIA
mercoledì 15 febbraio 2012, 22:392012
di Raimondo De Magistris
DIRETTA SU TUTTOMERCATOWEB.COM. PREMERE F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA!

22.39 - Fine secondo tempo.

90'+ - Pato ha l'occasione per mettere a segno in 5-0: il brasiliano tutto solo davanti al portiere spara il pallone su Szczesny che blocca la sfera in due tempi.

90'+ - Emanuelson ci prova col sinistro dal limite dell'area: conclusione da dimenticare.

90' - Tre minuti di recupero.

84' - Van Persie è l'ultimo a mollare in casa Arsenal: provvidenziale Abbiati sul colpo di testa dell'olandese.

84' - Cambio per il Milan: fuori Robinho, dentro Pato.

83' - Azione insistita dell'Arsenal: Rosicky tenta la conclusione, ma il suo tiro al volo è da dimenticare.

GOL DI IBRAHIMOVIC! - Non sbaglia Zlatan Ibrahimovic dal dischetto, lo svedese firma il poker!

78' - Ibrahimovic fa fuori Djourou che lo stende in area: rigore per il Milan.

77' - Angolo dalla sinistra e colpo di testa di Robinho bravo a farsi trovare pronto sul primo palo: pallone sopra la traversa.

76' - Uno scontro tra Antonini e Thiago Silva sull'assist proveniente dalla sinistra permette a van Persie di calciare al volo: attento Abbiati che blocca la sfera.

70' - Standing-ovation per Boateng che lascia il campo: entra Ambrosini.

66' - Cambio per l'Arsenal: fuori Gibbs, dentro Oxlade-Chamberlain.

65' - Assist di Sagna, tacco di Henry e conclusione volante di Van Persie: miracolo di Abbiati che toglie il pallone dall'angolino alla sia sinistra.

64' - Ora l'Arsenal prova a farsi vedere con insistenza in attacco. Angolo dalla destra e colpo di testa di Ramsey: pallone sopra la traversa.

63' - Ci prova Varmaelen su calcio piazzato: il tiro, deviato, è finito tra le braccia di Abbiati.

62' - Mexes ferma con un fallo la ripartenza di Rosicky: cartellino giallo per il difensore francese.

61' - Ennesima grande giocata di Robinho che con una finta fa fuori Gibbs. Entrato in area, il brasiliano però tarda troppo la conclusione favorendo il ritorno dei terzino dei gunners.

59' - Splendida ripartenza del Milan orchestrata da Emanuelson. L'olandese serve Antonini che scatta sul filo del fuorigioco, ma al momento della conclusione colpisce male la sfera.

58' - Leggermente calato il ritmo della gara dopo il gol del Milan. L'Arsenal prova ad avanzare il suo baricentro, ma fino a questo momento i rossoneri non mostrano alcun segno di cedimento.

GOL DI ROBINHO! - Ibrahimovic serve Robinho che con una splendida conclusione rasoterra dal limite dell'area batte Szczesny.

48' - Pericoloso assist di Ibrahimovic: cercava Boateng, ha trovato Djourou, bravo a spazzare il pallone fuori dall'area di rigore.

21.51 - Wenger si gioca la carta Henry, alla sua ultima partita con la maglia dei gunners prima di tornare in Mls: fuori Walcott.

21.35 - Fine primo tempo.

45' - Ancora Ibrahimovic, in serata di grazia lo svedese che trova il corridoio giusto per Antonini. Bravo Szczesny in uscita a evitare il terzo gol.

45'+ - Perfetto pallone di Ibrahimovic per Boateng che entra in area da rigore, carica il destro, ma da posizione defilata non trova la porta.

45' - Due minuti di recupero.

44' - Cambio forzato anche per l'Arsenal: Koscielny per infortunio è costretto ad abbandonare il campo, entra Djourou.

42' - Pericoloso assist di Boateng per Ibrahimovic che viene trattenuto al momento del colpo di testa: lascia proseguire il direttore di gara.

GOL DI ROBINHO! Grande azione sulla corsia sinistra di Ibrahimovic che, arrivato sul fondo, serve a Robinho un pallone perfetto che il brasiliano deve solo spedire in fondo al sacco.

36' - Robinho ruba palla a Vermaelen in mezzo al campo e dà il via al contropiede del Milan. Il brasiliano però tarda troppo l'assist per un liberissimo Ibrahimovic favorendo l'intervento di Koscielny.

29' - Molto compatto il Milan in questa fase della partita. L'Arsenal non riesce a ripartire in velocità, molto meglio i rossoneri rapidi a fraseggiare quando costruiscono la manovra offensiva.

24' - Prima conclusione dell'Arsenal. Punizione di van Persie e colpo di testa di Koscielny: pallone tra le braccia di Abbiati.

23' - In difficoltà Vermaelen sul lancio di Robinho: Ibrahimovic prova ad anticiparlo, ma commette fallo.

21' - Il Milan attacca principalmente sulla corsia destra. Ci prova Nocerino con una conclusione dal limite dell'area: Gibbs è in ritardo, pallone sopra la traversa.

17' - L'Arsenal ha accusato il colpo. Pericolosa ripartenza del Milan con Ibrahimovic e Robinho, si salva la difesa dei gunners.

GOL DI BOATENG! - Lancio di Nocerino per Boateng che addomestica il pallone e da posizione defilata spedisce il pallone sotto la traversa.

13' - Boateng e Ibrahimovic confezionano un'ottima azione per Emanuelson. L'olandese, preso in controtempo, non colpisce bene il pallone.

12' - Problema fisico per Seedorf che è costretto a uscire. In campo Emanuelson.

8' - Affondo di Abate sulla corsia destra: deviato in corner il suo insidioso cross.

4' - Grande invenzione di Boateng che col tacco libera Seedorf: sull'esterno della rete la conclusione del centrocampista olandese.

2' - Subito una conclusione di Rosicky dalla distanza: pallone fuori dallo specchio della porta.

20.47 - Si parte!

20.35 - Queste le formazioni ufficiali di Milan-Arsenal, sfida d'andata degli ottavi di finale di Champions League:

Milan (4-3-1-2) - Abbiati; Abate, Mexes, Thiago Silva, Antonini; Seedorf, Van Bommel, Nocerino; Boateng; Ibrahimovic, Robinho.

Arsenal (4-2-3-1) - Szczesny; Sagna, Koscielny, Vermaelen, Gibbs; Song, Arteta; Walcott, Ramsey, Rosicky; Van Persie.