Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lo spunto di Schiavon e l'attacco amaranto: Top&Flop di Reggina-Cittadella

Lo spunto di Schiavon e l'attacco amaranto: Top&Flop di Reggina-CittadellaTUTTO mercato WEB
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
lunedì 17 dicembre 2012, 21:052012
di Marco Frattino

I TOP

I cross di Rizzato - Sempre pericoloso l'esterno mancino di Dionigi che, schierato nei cinque di centrocampo, riesce spesso a liberarsi per crossare al centro per Comi o Ceravolo. Le sue invenzioni non hanno però trovato la giusta collaborazione nei compagni di squadra.

Difesa del Cittadella - Sempre trafitta nelle ultime settimane, la retroguardia di Foscarini riesce a uscire imbattuta dal campo dopo ben sei gare consecutive. Buona l'impostazione difensiva della squadra veneta, che ha concesso poche occasioni da rete alla Reggina.

Lo spunto di Schiavon - Prestazione generosa del centrocampista del Cittadella, sempre nel vivo del gioco e pericoloso dalla distanza. La sua rete nel finale regala tre punti pesantissimi a Foscarini, che permettono alla squadra veneta di coltivare ancora il sogno play-off.

I FLOP

L'attacco amaranto - Da rivedere il rendimento del reparto offensivo della Reggina, poco incisivo in area avversaria nonostante alcune buone occasioni. Da rivedere le prestazioni di Ceravolo e Comi, troppo generosi e poco pericolosi in zona gol.

Il rendimento interno della Reggina - La rete di Schiavon mette fine alla sequenza di tre pareggi consecutivi rimediati nelle ultime uscite amaranto al Granillo, dove la Reggina ha conquistato tredici punti in dieci match. Un ruolino di marcia decisamente da migliorare per costruire una tranquilla salvezza.

La classifica amaranto - Inizia a diventare preoccupante la situazione in graduatoria della formazione amaranto, che può contare appena 16 punti dopo 19 turni e il terz'ultimo posto insieme a Lanciano e Novara.