Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Napoli, Iezzo: "Se De Sanctis dovesse lasciare sarebbe una grossa perdita"

Napoli, Iezzo: "Se De Sanctis dovesse lasciare sarebbe una grossa perdita"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 11 dicembre 2012, 16:502012
di Antonio Vitiello

A Radio Crc nella trasmissione "Si gonfia la rete" è intervenuto Gennaro Iezzo, ex portiere del Napoli, per commentare le ultime vicende in casa azzurri: "Non si può prendere un gol come lo ha subito il Napoli con Guarin. Una squadra che vuole vincere lo scudetto non può perdere contro l'Inter in quel modo. Se la società a gennaio metterà a disposizione di Mazzarri due o tre giocatori davvero importanti, il Napoli lotterà fino alla fine per il titolo ma è necessario intervenire nel mercato invernale.
Calcioscommesse? Grava e Cannavaro tengono alla maglia azzurra in una maniera incredibile.

Quello che sto ascoltando è assurdo perché i Napoli non può rischiare una penalizzazione poiché è parte lesa. Se Morgan De Sanctis dovesse lasciare la squadra azzurra a fine stagione, il Napoli perderebbe una pedina molto importante. Negli anni passati ci ha fatto vedere cose straordinarie e trovo ingiusto che oggi, che sta disputando un campionato normale, riceva delle critiche. Ove mai De Sanctis andasse via, fossi nel Napoli prenderei Consigli".