Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Nocerina, Auteri: "Abbiamo bisogno dei tre punti"

Nocerina, Auteri: "Abbiamo bisogno dei tre punti"TUTTO mercato WEB
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
venerdì 17 febbraio 2012, 14:022012
di Luca Esposito
fonte TuttoNocerina.com
Il mister sprona la squadra in vista della delicata sfida di domani contro il Cittadella

Dopo la presentazione di Gabriele Aldegani, a parlare ai giornalisti è il tecnico della Nocerina Gaetano Auteri. L'allenatore di Floridia sintetizza al massimo i due nuovi arrivi, il portiere ed il preparatore atletico Cestaro: "Ci voleva una figura che si occupasse principalmente degli infortunati, era qualcosa che ci mancava e per un motivo o per un altro siamo riusciti solo adesso a colmare quel vuoto. Aldegani? Arriva per dare una mano alla squadra. Noi stiamo crescendo allenamento dopo allenamento e sono fiducioso per la sfida di domani. Dobbiamo vincere perchè ci servono i tre punti, cercando di ricercare la vittoria senza farci prendere dall'isterismo ma con grande determinazione. Ho rivisto la partita dell'andata e mi è venuto quasi da piangere pensando a quanto tempo sprecato. Eravamo un gruppo coeso, ora dobbiamo ritornare ad essere quelli per riuscire a fare punti".

Dal passato al presente, con la domanda che arriva spedita su Alessandro Bruno e le condizioni del centrocampista: "Bruno s'è allenato poco ma non ha nessun condizionamento fisico. Sente un leggero fastidio e se non sarà al cento percento non lo rischierò domani. Mingazzini sta bene e anche Barusso sta crescendo quindi non ho problemi di scelte. Sono tutti sullo stesso livello, nel senso che stanno tutti bene e posso scegliere anche in base alle caratteristiche degli avversari". Sul modulo che adotterà domani, Auteri decide come al solito di rimanere sul vago: "Abbiamo due possibilità, avete visto anche voi oggi sul campo (riferendosi al 4-2-3-1 ndr) che abbiamo lavorato su diverse opzioni. La scelta degli uomini è difficile". Infine la chiusura è sul Cittadella, squadra che naviga al centro della classifica: "Loro sono un gruppo maturo, giocano con impeto e temperamento. I loro punti in classifica sono tutti meritati, anche contro il Brescia hanno fatto un'ottima gara. Noi però dobbiamo vincere assolutamente e faremo di tutto per prendere i tre punti. Nella gara con il Bari e quella con il Torino ho visto sempre la stessa Nocerina, nessuna flessione. Contro i granata però un episodio ci ha messo la gara in salita e contro una squadra così forte è difficile riuscire e riprendersi anche se noi ci abbiamo provato. Domani ci riproveremo sperando in un risultato diverso".