Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

... Sciacca Fabio

... Sciacca Fabio
martedì 22 maggio 2012, 00:012012
di Barbara Carere

Il giovane centrocampista di proprietà del Catania Fabio Sciacca e la sua fidanzata Giulia Giordano si sono conosciuti grazie alla complicità di due amici in comune, Marco e Andrea D'Amico: "Io avevo 15 anni, lui ne aveva 17 e condividevamo la stessa comitiva adolescenziale , ed eravamo semplici amici".

E poi?
"C'è stato un periodo in cui ci siamo allontanati e dopo due anni ci siamo rincontrati e conoscendoci di piu' ci siamo piaciuti. Pian piano lui mi fece capire che nutriva un interesse sincero nei miei confronti. E' riuscito era a farmi star bene e a farmi sorridere in un momento molto difficile della mia vita".

E' stato amore a prima vista?
"Non è stato un vero colpo di fulmine, perche' come ti ho detto prima con il passar del tempo e frequentandoci ci siamo innamorati, un amore che si basava e si basa tutt'ora sulla semplicità, fiducia e complicità. Ci sentiamo forti insieme, complici e capaci di affrontare tutti i problemi con sacrificio, l'arma in piu' del mio amore".

Fabio, come ti ha conquistato?
"Standomi vicino giorno e notte in un periodo brutto della mia vita, con tanto romanticiscmo riusciva sempre a sorprendermi. Mi inviava messaggi dolci e inaspettati. Mi rassicurava, si prendeva cura di me facendomi sentire protetta. Adoravo il suo modo in cui mi parlava della sua famiglia (il suo perno da sempre), e pian piano capivo che era davvero il ragazzo che ho sempre desiderato!!! "

Cosa ti ha fatto innamorare?
"La sua continua presenza nella mia vita in qualunque circostanza, la sua semplicità e la sua grande umiltà, il suo sguardo e il suo sorriso. La capacità di capirmi con uno sguardo difatti non riusciamo mai a nasconderci nulla(ride,ndr)".

Fabio è una persona scaramantica?
"No perché e' molto religioso".

Chi cucina in casa?
"Fabio sa cucinare e anche bene. Con la sua fantasia riesce sempre ad inventare piatti buonissimi. Solo che la cucina diventa impraticabile dal disordine pero'. Quando e' in cucina non vuole nessuno aiuto perché lui deve essere l'artefice di tutto, ovviamente anche nel pulire i piatti (ride,ndr)".

Qual'è il suo piatto preferito?
"Il suo piatto preferito per eccellenza è il carpaccio di carne con rucola e scaglie di parmigiano. Adora anche il pollo alla pizzaiola e la mozzarella di bufala non può mai mancare nel suo menu".

Qual'e la sua dimostrazione d'amore quotidiano?
"Lui mi dimostra il suo amore giornalmente con piccoli gesti, ad esempio mi dedica il testo di una canzone con un messaggio, ma sopratutto mi conquista ogni giorno quando mi parla dei suoi progetti futuri con me, diciamo che quest ultimo e' il mio argomento preferito(ride,ndr)".

Cosa gli auguri per la sua carriera?
"Gli auguro che possa sempre riuscire a sapersi esprimere al 100% in qualsiasi squadra dovesse giocare. Il calcio per lui e' una passione per la quale, fin da piccolo, ha fatto tantissimi sacrifici e rinunce. Per questo spero per lui, che possa arrivare dove desidera il suo cuore e sopratutto che possa un giorno raccontare ai suoi figli quanto sia importante essere ambiziosi e combattivi nella vita per raggiungere i propri obiettivi".

Giulia ti ringraziamo per la tua disponibilita' e prima di salutarci, come da rito, il tuo saluto ai nostri lettori di TMW.
"Grazie a te Barbara, sono felice di questa intervista perché seguo la tua rubrica tutte le settimane. Con piacere saluto i vostri lettori anche da parte di Fabio".