Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Siena, Antonelli: "Neto? Difficile che si sposti a gennaio"

Siena, Antonelli: "Neto? Difficile che si sposti a gennaio"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
venerdì 21 dicembre 2012, 16:052012
di Antonio Vitiello

Stefano Antonelli, direttore sportivo del Siena, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli per parlare della prossima partita contro gli azzurri e per discutere anche di mercato: "Il Napoli è sicuramente l'avversario peggiore che poteva capitarci in questo periodo. La squadra di Mazzarri vorrà riscattare le recenti sconfitte mettendo in campo forza e determinazione per voltare pagina. Neto in azzurro? Nonostante gli ottimi rapporti tra le società, non c'è ancora stato un reale interessamento della dirigenza azzurra. Il giocatore è sicuramente destinato ai grandi palcoscenici del calcio, ed il valore del suo cartellino è determinato dalle offerte di mercato.

Difficilmente andrà via a gennaio. Calaiò? Emanuele si emoziona solo a sentir parlare del Napoli, ma al momento rappresenta una pedina fondamentale del Siena. La società senese non esclude niente, e visto l'ottimo rapporto che lega le società, nulla è da escludere".