Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Top Cavani e Lavezzi, flop Cannavaro: le pagelle del Napoli

Top Cavani e Lavezzi, flop Cannavaro: le pagelle del NapoliTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 21 febbraio 2012, 22:562012
di Antonio Gaito
dall'inviato al San Paolo

De Sanctis 6.5: Tradito da Cannavaro sul gol del Chelsea, per il resto della gara non è chiamato a grossi interventi. Blocca con sicurezza alcuni palloni insidiosi.

Campagnaro 6: La botta presa ad inizio gara lo condiziona nel prosieguo, alcune imprecisioni non inficiano una prova comunque sufficiente. 

Cannavaro 5.5: Prova opaca del capitano, che soffre oltre misura Drogba e regala letteralmente il gol a Mata.

Aronica 7: Il migliore della difesa. Impeccabile in marcatura, mette una pezza anche agli errori dei compagni di reparto e si regala alcuni tocchi di classe che fanno gongolare il San Paolo.

Maggio 7: Spinta costante sulla destra, dove vince in scioltezza il duello prima con Bosingwa e poi con Cole, che nel finale gli nega la gioia della marcatura.

Iner 7: Una delle migliori partite dello svizzero finora. Interdittore e metronomo, illumina il gioco e non sbaglia un lancio.

Gargano 6.5: Si piazza davanti alla difesa e alza una barriera che il Chelsea raramente riesce a superare. Prezioso.

Zuniga 6.5: Rasenta la perfezione in fase difensiva. Dalle sue parti non si passa, si spinge raramente in avanti anche per ordini superiori.

Hamsik 7: A un primo tempo anonimo risponde con un secondo tempo da leone, nei momenti di difficoltà la squadra si rifugia a lui per mettere palla in cassaforte. (38'st Pandev sv)

Lavezzi 8: Che partita il pocho. Inizio da fuochi d'artificio, poi sembra spegnersi un pò: è solo un'illusione per il Chelsea, che se lo ritrova ovunque senza possibilità di fermarlo. Il primo gol è una gemma, il secondo di quelli che non si possono sbagliare. Immenso. (30'st Dzemaili 6: Fa respirare la squadra, agisce da collante tra la mediana e l'attacco)

Cavani 8: Porta il Napoli in vantaggio con una magìa, si mette a disposizione della squadra e serve a Lavezzi l'assist per il gol della sicurezza. Imprescindibile.