Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Top Cuffa, Flop Bentivoglio: le pagelle del Padova

Top Cuffa, Flop Bentivoglio: le pagelle del PadovaTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
sabato 18 febbraio 2012, 18:162012
di Alberto Forestieri

Pelizzoli 6 - Non può nulla sul gol. Poi non corre più pericoli.

Franco 5 - Gioca fuori ruolo, quindi cerca più che altro di controllare la sua zona di campo. Non si propone mai in fase offensiva e ha delle responsabilità nell'errore che porta al gol di Maccarone.

Legati 6,5 - Prova di spessore: giganteggia contro Tavano e dimostra un'ottima condizione atletica. Dal Canto sostiene che sia controproducente spostarlo continuamente di ruolo, ma oggi spostarlo a destra, vista l'assenza di Donati, avrebbe aiutato la spinta offensiva su quella fascia.

Trevisan 6 - Pericoli non ne corre, ma in fase di disimpegno e sui lanci lunghi a volte è da censura.

Renzetti 5 - Troppo tenero nella sportellata con Maccarone in occasione del gol dell'Empoli. Nel primo tempo gli arrivano un sacco di palloni giocabili sulla fascia sinistra, ma lui non riesce ad effettuare cross pericolosi. Cala nella ripresa.

Bovo 5,5 - Solita prestazione generosa, ma troppo mediocre in fase di possesso palla.

Cuffa 6,5 - Lotta, combatte e realizza un gran gol. Quando la volontà supera il talento.

Bentivoglio 5 - Da un suo errore nasce il gol dell'Empoli. Per il resto molti passaggi sbagliati e poca precisione anche nei calci d'angolo.

Marcolini 5 - Troppe imprecisioni per un giocatore della sua qualità. Il Padova ha estremamente bisogno di ritrovare il miglior Marcolini.

Cutolo 5 - Determinato, ma troppo egoista. L'intesa con Cacia è praticamente nulla. Mezzo voto in meno per via della stupida ammonizione che gli costerà la squalifica.

Cacia 5 - Sottotono. Non è apparso particolarmente in forma dal punto di vista atletico, visto che più volte si è fatto bruciare in velocità dai difensori empolesi. Quando non trova il gol per molto tempo tende a deprimersi, ma talvolta un attaccante dovrebbe anche sacrificarsi in altro modo.

Succi 6 - Rientra dopo una vita. Ha una voglia di matta di giocare e a dire il vero il suo ingresso coincide con un momento di ripresa del Padova. Prova spesso rapidi tocchi di prima, fondamentale sconosciuto alla maggiorparte dei compagni, e al 90' sfiora il gol che avrebbe fatto esplodere l'Euganeo.

Lazarevic 5,5 - Entra per dare vivacità e velocità. Fondamentalmente ci riesce, ma non combina nulla di concretamenete buono in fase offensiva, eccezion fatta per un bel cross sul secondo palo diretto a Cacia.

Drame s.v. - Pochi minuti nel finale.