Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Top Kone e Pasquato, nessun flop: le pagelle del Bologna

Top Kone e Pasquato, nessun flop: le pagelle del BolognaTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
mercoledì 19 dicembre 2012, 23:172012
di Antonio Gaito
Napoli-Bologna 1-2

Stojanovic 7 - Un bell'intervento su Cavani, ma poi può fare poco sul colpo di testa. Mostra buona personalità nonostante la giovane età.

Garics 6 - Dalle sue parti il Napoli spinge molto, in fase offensiva non riesce a far male nonostante Dossena non sia in grande giornata.

Sorensen 7 - Soffre quando viene preso in velocità, mentre riesce ad essere prezioso su Pandev che è più statico. Nel finale non sbaglia più nulla intervenendo sempre in anticipo.

De Carvalho 6 - Fatica a contenere Cavani che gli sfugge in più di un'occasione. Alla fine limita i danni.

Radakovic 6,5 - Entra in campo abbastanza timido, soffrendo molto Cavani che lo supera in più circostanze. Prende fiducia con il passare dei minuti e spesso se la cava con interventi abbastanza duri.

Riverola 6 - (dal 21'st Portanova 6,5 - Entra subito in partita e riesce a diventare protagonista con diversi interventi importanti su Cavani)

Guarente 6 - Inizia soffrendo molto il ritmo del Napoli, ma con il passare dei minuti riesce a crescere e mettere in difficoltà Donadel. Alza spesso il pressing creando problemi alla retroguardia partenopea.

Kone 7 - Qualche buono spunto in una gara sostanzialmente di grande generosità. Fino al momento in cui riesce ad essere nuovamente protagonista, come accaduto domenica, realizzando un grandissimo gol dal limite dell'area.

Abero 6 - Si propone spesso in fase offensiva dando maggiori soluzioni alla manovra d'attacco.

Pasquato 7 - Riesce a dare grande vivacità ad i suoi. Nel primo tempo non tocca tanti palloni, ma ottiene sempre il massimo. Si beve Dossena e realizza il gol che mette in partita i suoi. Nella ripresa De Sanctis riesce ad arginarlo nell'uno contro uno.

Paponi 6 - Non una grande partita. Si ritrova per gran parte del match da solo contro i tre centrali del Napoli. Per la verità non riesce a far salire la squadra tenendo il pallone ma lotta con grande voglia. (dal 29'st Veratti 6 - Entra in campo con personalità combattendo su ogni pallone)