Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Top Pizarro, flop Jovetic. Le pagelle della Fiorentina

Top Pizarro, flop Jovetic. Le pagelle della FiorentinaTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
domenica 16 dicembre 2012, 14:312012
di Gianluca Losco

Neto 6,5 - Bravissimo a respingere il colpo di testa a botta sicura di Calaiò. Sul gol non può niente.

Roncaglia 6 - Difende bene e spello lo si vende anche in avanti. Nella ripresa prova qualche giochino di troppo e va in difficoltà.

Rodriguez 6 - Leggermente meno brillante del solito, anche se non commette errori gravi.

Savic 6,5 - Il migliore del reparto arretrato. Dalle sue parti non si passa. Gli sfugge Reginaldo, ma la colpo non è interamente sua.

Romulo 6,5 - Tanta corsa e l'assist per Aquilani. Non è Cuadrado ma risulta comunque un'ottima alternativa.

Aquilani 7 - Grande presenza del centrocampo, segna un gol facile facile. Sbaglia clamorosamente il rigore, ma la prestazione non può venire macchiata da questo.

Pizarro 7,5 - Rientra dopo il lutto in famiglia e segna dal dischetto. Splendida favola di un giocatore intramontabile. Dal 71' Migliaccio s.v.

Borja Valero 7 - Corsa infinita, recupera tanti palloni e serve un cioccolatino a Toni per il 4-1.

Pasqual 7,5 - Assolutamente devastante, di fatto entra in tutti e tre i primi gol. Montella gli risparmia 25 minuti in vista della Coppa Italia. Dal 65' Llama 6 - Considerando che entra sul 3-0 sbaglia un po' troppo, almeno nei primi minuti. Poi si riprende.

Toni 7,5 - Assoluto dominatore dell'aria e dell'area di rigore. Due gol di testa, va anche vicino alla tripletta. Sembra tornato quello dei tempi d'oro in maglia viola

Jovetic 5,5 - Gioca un'ora, nella quale cerca di fare qualcosa ma si mostra fuori forma. Atteso per tempi migliori. Dal 60' El Hamdaoui 6 - Prova molte azioni personali, in una di queste si procura il rigore.