Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Top Zito, flop Maury. Juve Stabia-Reggina 2-1, le pagelle delle vespe

Top Zito, flop Maury. Juve Stabia-Reggina 2-1, le pagelle delle vespeTUTTO mercato WEB
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it
sabato 18 febbraio 2012, 20:172012
di Raimondo De Magistris

Seculin 6 - Nessuna responsabilità in occasione del gol di Freddi, nei minuti finali salva il risultato su un pericoloso colpo di testa di Angella.

Baldanzeddu 6.5 - Neutralizza senza particolari difficoltà un avversario ostico come Ceravolo. Non disdegna discese sulla sua corsia con conseguenti conclusioni dalla distanza.

Molinari 6 - Attenta la sua prestazione al centro della difesa. Spesse volte è poco elegante nei suoi interventi che, però, risultano comunque efficaci.

Maury 5 - L'ammonizione non gli permetterà di prender parte al derby contro la Nocerina. Perde la marcatura in occasione del gol di Freddi.

Dicuonzo 6 - Pericoloso in zona offensiva pochi secondi prima del gol di Mezavilla. Assicura una buona spinta sulla sua corsia.

Erpen 6 - Tra i centrocampisti schierati da Braglia è quello che si vede meno. La sua azione in mezzo al campo, soprattutto in fase di contenimento, è comunque discreta. Dal 72' Raimondi 6.5 - Entra e dà maggior vivacità alle ripartenze delle vespe. Perfetto il suo cross su cui Danilevicius si divora un gol clamoroso.

Scozzarella 6.5 - Sempre velenose le sue traiettorie su calcio piazzato. Ogni volta che batte un angolo o una punizione crea scompiglio nella retroguardia amaranto. Dal'89' Danucci s.v.

Mezavilla 7 - Bravo a farsi trovare nel posto giusto al momento giusto in occasione del gol che ha sbloccato la partita. Ci riprova anche nella ripresa, ma in questa circostanza è bravo Zandrini a metterci una pezza.

Zito 7.5 - Una spina nel fianco sulla corsia sinistra. Spinge in maniera incessante e crea i maggiori pericoli. Suo l'assist in occasione del gol di Sau.

Danilevicius 5.5 - Prestazione discreta, ma è clamoroso l'errore a tempo scaduto con una conclusione a pochi centimetri dalla linea di porta respinta da D'Alessandro.

Sau 7- Quattordicesimo gol in campionato. Sbaglia nel primo tempo, non perdona nella ripresa. Dal'84' Falcinelli s.v.