Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Torneo Apuane, 29 marzo - 1 aprile: III° Memorial Dott. Michele Aliboni

Torneo Apuane,  29 marzo - 1 aprile: III° Memorial Dott. Michele Aliboni
lunedì 10 dicembre 2012, 10:102012
di Redazione TMW.

All'ombra del torneo di Viareggio sta crescendo sempre più il Torneo Apuane "III° Memorial Dott. Michele Aliboni". Infatti anche nel 2013 a pochi chilometri di distanza nel weekend pasquale (dal 29 marzo al 1 aprile) si svolgerà questa l'importante manifestazione internazionale di calcio "che vedrà impegnate le più importanti compagini professionistiche dell'annata 2002.

Ad oggi hanno già data l'adesione Psg, Juventus, Siviglia, Milan,Torino, Atalanta, Fiorentina, Genoa, Sampdoria, Siena, Empoli, Prato e c'è forte ottimismo anche per la partecipazione di Monaco 1860 e Chelsea.

Sicuramente una sorta di "mini torneo di Viareggio" che vedrà partecipare alcune tra le più importanti squadre professionistiche europee.

La formula sarà la solita dell'anno scorso con 32 squadre, delle quali 24 professionistiche, a sfidarsi a Forte dei Marmi e su altri 3 campi dell'area apuo-versiliese dal pomeriggio del venerdi santo alla sera della Pasquetta. L'edizione dello scorso anno fu un successo sia per la qualità del calcio espresso e per la corposa presenza di operatori del settore (osservatori, dirigenti, etc.) tra i quali anche Paolo Maldini, indimenticabile bandiera del calcio italiano.
La grande novità di questa nuova edizione è sicuramente rappresentata dal fatto che le poche squadre dilettantistiche partecipanti non saranno più invitate come l'anno scorso con wild card ma parteciperanno al torneo all'esito di alcuni raggruppamenti che si svolgeranno nell'impianto dei Ronchi a Marina di Massa e nello stadio di Montignoso ed al quale parteciperanno le più importi squadre dilettantistiche toscane e liguri.

Nell'anno in cui Forte dei Marmi sarà capitale europea dello sport si preannuncia sicuramente una gran bella manifestazione e per questo gli organizzatori ringraziano sentitamente l'amministrazione comunale di Forte dei Marmi che nonostante il periodo di crisi ha deciso di scommettere su un evento così importante e prestigioso.