Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Avellino, Rastelli: "Emozioni da tecnico vissute in maniera più viscerale"

Avellino, Rastelli: "Emozioni da tecnico vissute in maniera più viscerale"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
venerdì 18 ottobre 2013, 23:552013
di Gaetano Mocciaro

Il tecnico dell'Avellino Massimo Rastelli, intervistato da Sportitalia parla della sua carriera da allenatore con gli irpini: "La promozione è stata una grande festa, voluta dal presidente e dal ds De Vito e che ha coinvolto tutti, dallo staff tecnico ai magazzinieri ai massaggiatori. Meglio vincere da allenatore o giocatore? Da allenatore la vivi in maniera diversa, direi viscerale, perché ti senti il responsabile numero uno". Sulla sfida contro il Carpi: "Partita insidiosa contro una squadra che ha molto entusiasmo e voglia di sorprendere".