Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Bari, ag. Crimi: "Per il Grosseto è incedibile"

Bari, ag. Crimi: "Per il Grosseto è incedibile"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano
sabato 19 gennaio 2013, 18:352013
di Ivan Cardia

Se la Serie B è ferma, non lo stesso si può dire del mercato, con numerose squadre di cadetteria molto attive nella ricerca di rinforzi. Fra questi anche il Bari, che nonostante le difficoltà societarie vorrebbe rinforzare una rosa sin qui competitiva, pur se gravata dalle penalizzazioni. I pugliesi, come già riportato nei giorni scorsi, starebbero infatti pensando di riportare in squadra Marco Crimi (23), centrocampista in compartecipazione con il Grosseto, al momento in forza ai maremmani, seguito anche dal Livorno. Preludio a qualsiasi movimento in entrata è però la cessione di qualche nome molto pesante sul bilancio e poco impiegato sul campo, su tutti Abdelkader Ghezzal (28). Per fare il punto sulla situazione dei due calciatori, i colleghi di tuttobari.com hanno intervistato Giuseppe Galli, agente sia di Crimi che di Ghezzal: "Per Crimi c'è stato un contatto con il Bari. Ma per il presidente Camilli e per la società del Grosseto si tratta di un giocatore incedibile. É stato il presidente stesso ad imporsi, vista l'importanza del giocatore, il Grosseto deve pensare a salvarsi. Tra l'altro ci sono arrivate parecchie richieste per lui, tra cui quella importante del Livorno, ma, come detto, non si muoverà da qui almeno per ora.

Ghezzal ora sta meglio e sta recuperando dall'infortunio velocemente. Magari riusciamo pure a portarlo via da Bari. Ci tengo a precisare che Ghezzal sta benissimo a Bari e che rimarrebbe volentieri nel capoluogo pugliese, ma avendo diverse richieste da club importanti non mi sento di escludere una sua partenza. Garzelli (dg del Bari, ndr) quando parla non sa che è difficilissimo piazzare un giocatore che, seppur forte tecnicamente, viene da un infortunio di 6 mesi. Non sarà facile accontentare la volontà del direttore generale biancorosso".