Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Cagliari, Astori cedibile solo a determinate condizioni

Cagliari, Astori cedibile solo a determinate condizioniTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
venerdì 18 gennaio 2013, 23:042013
di Arturo Minervini

Massimo Cellino detta le regole. La dirigenza del Cagliari ha più volte ribadito l'incedibilità del difensore Davide Astori, per cui sono pervenute numerose richieste in questi giorni. La strategia resta la stessa, ma al verificarsi di determinate condizioni l'orientamento potrebbe mutare. Questa la novità rivelata da Alfredo Pedullà: "La strategia del Cagliari è molto chiara: Davide Astori per ora è incedibile. E il difensore è molto contento di restare in Sardegna - spiega il giornalista dal suo blog - per i motivi che abbiamo già analizzato.

Può cambiare la situazione? Sì, a patto che si verifichino un paio di situazioni. La prima: che il Cagliari faccia risultato nelle due partite che restano prima della fine del mercato di gennaio, Cellino ha paura di indebolire la squadra. La seconda condizione è che i club interessati si presentino con una proposta non inferiore ai 12 milioni e possibilmente vicina ai 15, altrimenti non ci sarebbero margini. Astori al fotofinish, ma i paletti sono belli alti".