Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Cagliari, squadra senza identità. Adesso anche Lopez rischia

Cagliari, squadra senza identità. Adesso anche Lopez rischia
giovedì 31 ottobre 2013, 13:302013
di Luca Bargellini

Da inizio stagione, parlando del Cagliari, si evidenzia sempre come elementi del calibro di Astori, Nainggolan e Ibarbo permettano alla formazione del presidente Cellino di stare un grandino più in alto rispetto a quelle squadre che solitamente lottano con gli isolani nella parte più proletaria della classifica. Il brutto ko contro il Bologna di ieri, però, ha evidenziato come la formazione guidata da Diego Lopez pecchi in continuità di rendimento, ma soprattutto di personalità. E in questa situazione, secondo quanto riportato da Tuttosport, la posizione del tecnico uruguaiano inizia a scricchiolare.

Cellino palesa una certa insofferenza per alcune prestazioni e medita. Per adesso Lopez rimane in sella, ma già il match contro il Verona potrebbe rivelarsi decisivo.