Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Cagni: "Juve, polemiche di Conte? Sbaglia a entrare nel merito"

Cagni: "Juve, polemiche di Conte? Sbaglia a entrare nel merito"TUTTO mercato WEB
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
lunedì 28 ottobre 2013, 22:372013
di Antonio Vitiello

"Con la vittoria sul Genoa, la Juventus ha dimostrato ancora una volta, se mai ve ne fosse stato bisogno, di avere la maturità e il carattere per reagire". E' l'analisi di Gigi Cagni, tecnico in attesa di panchina che, a Tuttojuve.com, analizza anche il post Juve-Genoa: "Conte è in una situazione particolare- riflette Cagni-. Essere l'allenatore della Juventus non è facile per le pressioni che si vengono a creare. Secondo me lui pecca nel volerci entrare nel merito, nel rispondere a provocazioni. Dovrebbe lasciare andare quanto sente, per non alimentare malumori e tensioni".

Il tutto, mentre è praticamente già vigilia di Juventus-Catania, secondo dei due turni interni consecutivi sul cammino dei bianconeri: "Catania in difficoltà? Al di là dell'avvicendamento sulla panchina, se vendi i migliori, è ovvio che devi fare i conti con un potenziale inferiore a quello dell'anno precedente. Devi aspettarti il calo di rendimento, anche se va rimarcato che i siciliani sono stati sfortunati e che stanno pagando per qualche infortunio di troppo".