Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

ESCLUSIVA TMW - Bagni: "Bologna: con il Livorno non è l'ultima spiaggia"

ESCLUSIVA TMW - Bagni: "Bologna: con il Livorno non è l'ultima spiaggia"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 24 ottobre 2013, 22:592013
di Tommaso Maschio

"I punti sono quelli che sono, ma non credo che contro il Livorno possa essere l'ultima spiaggia per il Bologna. Il campionato è ancora lungo". Con queste parole l'ex consulente tecnico del Bologna Salvatore Bagni prova a riportare il sereno in casa rossoblu dopo il difficile inizio di stagione - zero vittorie in otto gare di campionato - e una situazione societaria sempre più precaria a causa del dimezzamento del capitale societario: "Non penso che contro il Livorno sia l'ultima spiaggia per il Bologna. Lo si è detto già delle sfide contro l'Hellas Verona e il Sassuolo, ma parlare di ultima spiaggia a trenta giornate dalla fine mi pare prematuro. Certo i punti sono quelli che sono, ma io ho massima fiducia in Stefano Pioli e nelle sue qualità di tecnico. - continua Bagni ai microfoni di Tuttomercatoweb.com - Inoltre la squadra, nonostante nel corso degli anni abbia perso diversi giocatori importanti, è ancora all'altezza dell'obiettivo".

La salvezza è quindi ancora possibile?
"La classifica sul fondo è corta e la salvezza è li a pochi punti di distanza e quindi ampiamente raggiungibile. La rosa non è inferiore a quella delle altre concorrenti, ma deve ritrovare un po' di serenità e tranquillità. In questo senso credo che sarebbe importante trovare al più presto una vittoria per sbloccare la squadra anche a livello mentale e farle ritrovare maggiore fiducia nelle proprie qualità".

© Riproduzione riservata