Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

ESCLUSIVA TMW - Crotone, Bidaoui: "Felice per il gol, qui da subito un ottimo clima"

ESCLUSIVA TMW - Crotone, Bidaoui: "Felice per il gol, qui da subito un ottimo clima"
lunedì 28 ottobre 2013, 11:342013
di Gianluca Losco

Sabato è arrivata per il Crotone una nuova vittoria, sul difficile campo della Ternana. Nei tre gol c'è stata anche la firma di Sofian Bidaoui, alla sua prima marcatura in Italia dopo l'arrivo dal Lierse. Abbiamo contattato in esclusiva il giocatore.

"Sono molto contento per il gol di sabato e soprattutto per la squadra che ha ottenuto un importante successo su un campo dove non aveva mai vinto in Serie B. Dedico la rete ai genitori che mi sostengono sempre, alla società che ha creduto in me e ai tifosi".

La squadra sta andando oltre ogni previsione in campionato. Dove pensi possa arrivare?
"La squadra sta giocando molto bene, spero che possa arrivare il più in alto possibile in campionato, nella zona playoff. Prima di tutto però c'è da raggiungere la salvezza il prima possibile".

Come ti stai ambientando in Italia?
"Fin dall'inizio mi son trovato bene a Crotone, mi trovo bene nello spogliatoio sia col mister che con lo staff tecnico e i compagni di squadra sono delle persone fantastiche: in generale si respira un bel clima. Le differenze con il campionato belga? È più tecnico, mentre quello italiano è più tattico e fisicamente forte.

Speri che le cose possano andare bene anche a livello di Nazionale?
"Ho giocato le Olimpiadi nel 2012 con il Marocco U23, però in Nazionale maggiore non ho mai esordito. Spero di andare avanti così e meritarmi la convocazione".

© Riproduzione riservata