Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 21 ottobre

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 21 ottobreTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
martedì 22 ottobre 2013, 00:452013
di Simone Lorini
Riepilogo estero a cura di Tommaso Maschio

NAPOLI: SIRENE INGLESI SU HAMSIK E DZEMAILI. LA FIORENTINA RINNOVA CON PASQUALE, LA LAZIO TRA PANCHINA CHE SCRICCHIOLA E MERCATO. MILAN: ASSALTO AI GIOIELLI, IL PARMA VALUTA UN COLPO A ZERO E IL CATANIA PENSA AD UN TALENTO DELLA CADETTERIA

NAPOLI - Secondo quanto riporta il portale svizzero Infoticker.ch il tecnico del Manchester United David Moyes avrebbe messo nel mirino il centrocampista del Napoli Blerim Dzemaili per il mercato di gennaio. Il club inglese nelle prossime settimane potrebbe sondare il terreno per il giocatore anche se sembra difficile che il club partenopeo si privi dello svizzero a stagione in corso. Intanto, intervistato da Globoesporte.globo.com il direttore sportivo del Gremio Rui Costa ha parlato della situazione di Edu Vargas, attaccante in prestito dal Napoli, dicendosi pessimista sulla sua permanenza oltre i termini del contratto: "Ho incontrato l'agente del calciatore e abbiamo parlato con il Napoli della situazione, ma non posso illudere i nostri tifosi sulla sua permanenza. Il suo valore aumenta di partita in partita e noi cercheremo di sfruttare il suo talento finché sarà possibile. Può darci ancora tanto". In chiave possibili uscite invece, il Manchester United torna con forza su Marek Hamsik. Lo rivela il tabloid britannico Daily Star, secondo cui il tecnico dei Red Devils David Moyes starebbe cercando un centrocampista dalle spiccate doti offensive dopo che in estate sono sfumati gli ingaggi di Ozil e Fabregas. Inoltre le traballanti situazioni riguardanti Nani e Ashley Young, oltre al prossimo addio di Ryan Giggs, consigliano a Moyes di iniziare a muoversi per rinfoltire il proprio reparto mediano. Da qui ecco l'idea: 35 milioni pronti per Aurelio De Laurentiis già a gennaio. Anche se, giusto sottolinearlo, una partenza dello slovacco da Napoli oggi sembra un'ipotesi piuttosto improbabile.

FIORENTINA - Come riportato ieri dal sito ufficiale della Fiorentina violachannel.tv, oggi, martedì 22 ottobre, alle ore 12:30 presso la Sala Stampa "Manuela Righini" dello Stadio Franchi si terrà la conferenza stampa del calciatore Manuel Pasqual. Visto che l'annuncio del rinnovo del capitano era nell'aria, con ogni probabilità verrà ufficializzato l'accordo per il prolungamento.

MILAN - Secondo indiscrezioni esclusive raccolte da TuttoMercatoWeb.com il Milan sta seguendo con attenzione i progressi di Luan Madson Gedeão de Paiva, o più semplicemente Luan (22), attaccante esterno brasiliano dell'Atlético Mineiro, che ha già realizzato due gol in Copa Libertadores e tre nel Brasileirao. Il giocatore in particolare è stato attentamente visionato nella gara contro il Cruzeiro del 13 ottobre scorso, è extracomunitario e coi Alvinegro vanta un contratto in scadenza a giugno 2016. Dalla Svizzera intanto arrivano indiscrezioni circa una richiesta del tecnico del Real Madrid Carlo Ancelotti: l'obiettivo del club spagnolo sarebbe il centrocampista Riccardo Montolivo, ritenuto perfetto per sostituire il partente Xabi Alonso nella prossima stagione. Il regista azzurro è legato al Milan fino al 2016, ma di fronte a un'offerta importante i rossoneri potrebbero lasciarlo partire. Sirene inglesi invece per Stephan El Shaarawy, finito nel mirino del Liverpool. L'attaccante infatti sarebbe considerato un valido rinforzo per il reparto offensivo del club inglese che sarebbe pronto a presentare un'offerta per lui già a gennaio sfruttando il fatto che il Faraone, in questo inizio di stagione, al netto dei problemi fisici, non ha trovato grande spazio con la maglia rossonera.

JUVENTUS - Attraverso le pagine del portale 4-4-2.com giunge la voce di mercato che vorrebbe il Fenerbahçe sulle tracce di Mirko Vucinic. Per l'attaccante montenegrino della Juventus la società di Istanbul sarebbe disposta ad offrire 13 milioni di euro. Vucinic (30) ha un contratto con la società bianconera fino al giugno 2015.

ROMA - Secondo quanto riporta il portale britannico CaughtOffside.com, la Roma, visti i tanti infortuni offensivi che stanno funestando la rosa di Rudi Garcia, potrebbe correre ai ripari già a gennaio con un calciatore che il tecnico francese conosce bene per averlo affrontato tante volte sui campi della Ligue 1. Si tratta del talentuoso connazionale Hatem Ben Arfa, ora al Newcastle. Da battere tuttavia, ci sarà la concorrenza dei giganti transalpini PSG e Monaco.

PARMA - L'attaccante del Siena Niccolò Giannetti, secondo quanto riporta TuttoB.com, fa gola ad alcuni club di Serie A. In particolare sulle tracce dell'ex Juve ci sarebbe il Parma, che potrebbe prelevare a giugno la punta a parametro zero.

UDINESE - Il direttore sportivo dell'Udinese, Cristiano Giaretta, ha parlato ai microfoni di ASRomaradio.it: "Non so se Nico Lopez resterà ad Udine, intanto pensiamo all'immediato. Sta migliorando molto, trovando sempre più spazio, ma ora c'è bisogno di lasciarlo lavorare, questi discorsi li rimanderemo a giugno".

CATANIA - Sul regista dell'Empoli Mirko Valdifiori c'è l'interesse del Catania - riporta TuttoB.com. Gli etnei sono alla ricerca di un erede di Ciccio Lodi, accasatosi al Genoa e hanno messo nel mirino proprio il centrocampista del club azzurro. Valutazione del cartellino 300mila euro.

HELLAS VERONA - Confermata l'anticipazione di TuttoMercatoWeb.com del 24 settembre 2013. L'Hellas Verona FC comunica attraverso il proprio sito ufficiale, di aver rinnovato il contratto del calciatore De Andrade Bittencourt Pinheiro "Rafael" fino al 30 giugno 2016. Intanto, secondo quanto riferisca la Gazzetta dello Sport domenica al Bentegodi per seguire le gesta di Jorginho erano presenti gli osservatori di Arsenal e Chelsea, che già a gennaio potrebbero decidere di anticipare la concorrenza.

CHIEVO VERONA - Subito dopo la sconfitta maturata contro il Genoa nel pomeriggio di domenica era iniziato il tam tam mediatico riguardante il futuro sempre più a rischio del tecnico del Chievo Giuseppe Sannino. A TMW ha parlatoin merito il direttore tecnico del Chievo Giovanni Sartori: "La società è già stata chiara e lo ripeto adesso: Sannino sarà ancora l'allenatore del Chievo. Abbiamo fiducia nel mister, la sua panchina non è mai stata in discussione". Diversa la situazione di Matteo Ardemagni, il centravanti ha avuto a disposizione solo 21 minuti in questa stagione e le sirene del mercato cominciano a riecheggiare, con il Pescara ed il Cesena interessati in ottica gennaio. La volontà del ragazzo è quella di giocarsi le sue carte in gialloblù, ma il richiamo del campo inizia a farsi sentire.

LAZIO - Le prime voci di un possibile avvicendamento in panchina iniziano a piovere sulla testa di Vladimir Petkovic. Da domenica sera circola il nome di Sinisa Mihajlovic, anche se la proprietà non ha rilasciato nessuna dichiarazione in merito alla sconfitta di ieri contro l'Atalanta. Per adesso la panchina resta a Petkovic, ma se qualche settimana fa era ancora ben salda, adesso gli scricchiolii iniziano a farsi molto rumorosi. A riportarlo è la Gazzetta dello Sport. Per quanto riguarda il mercato in entrata, secondo quanto riporta CaughtOffside, la Lazio avrebbe acceso i fari, in vista della sessione di gennaio, sul bomber del Fulham Dimitar Berbatov, che vorrebbe lasciare Craven Cottage per tornare a giocare per obiettivi più importanti. Per quanto riguarda i biancocelesti, è ormai endemica l'esigenza di trovare un vice Klose che possa poi raccogliere l'eredità del tedesco.

JANUZAJ SPINGE YOUNG LONTANO DALLO UNITED. GRANA SZCZESNY PER L'ARSENAL. HALILOVIC RIFIUTA IL TOTTENHAM. IL DORTMUND PUNTA MARTINEZ DEL PORTO PER IL DOPO LEWANDOWSKI. REAL: BENZEMA VERSO LONDRA. PER ARDA TURAN E' ASTA EUROPEA. MOURA VERSO IL RITORNO IN BRASILE, SNEIJDER NON SI MUOVE. SPALLETTI PUNTA OTAMENDI

INGHILTERRA: Il rinnovo del talento Adnan Januzaj con il Manchester United spinge lontano dai Red Devils l'esterno Ashley Young. Il calciatore, arrivato nel 2011, sembra destinato ad avere sempre meno spazio con la prima squadra e a essere ceduto anche per alleggerire il peso sulle casse societarie. L'Arsenal invece si è vista scoppiare in mano la grana portiere: Wojciech Szczesny infatti ha rifiutato la prima offerta di rinnovo perché pensa di meritare un ingaggio superiore, ai livelli del collega Hart del Manchester City. Il Tottenham invece punta forte sul talento croata Alen Halilovic della Dinamo Zagabria anche se dovrà vincere le resistenze del padre procuratore del ragazzo che ha già rifiutato l'offerta di un quadriennale da 1,5 milioni di euro per il figlio volendo aspettare altre offerte e chiedendo sopratutto maggiori garanzie sul minutaggio al club londinese che ha pronto nel cassetto un assegno da 20 milioni di euro per il cartellino del croato. Nonostante un contratto fino al 2016, l'attaccante classe '87 Modibo Maïga può lasciare il West Ham nella prossima finestra di calciomercato. Ne è convinto il tabloid The Sun che svela come per il calciatore potrebbe tornare a farsi vivo il Saint-Etienne, club che già l'ha trattato in estate.

GERMANIA: Il futuro di Robert Lewandowski tiene sempre banco in Germania. Le ultime voci vogliono l'Arsenal e il Manchester City sul calciatore che si svincolerà a fine stagione e che da tempo è corteggiato dal Bayern Monaco. Per consolarsi il Borussia Dortmund potrebbe puntare su una stella del calcio mondiale come Jackson Martinez del Porto candidato numero uno a sostituire il polacco al centro dell'attacco di Klopp. Potrebbe non lasciare il Borussia Monchengladbach invece il portiere Marc-André ter Stegen che sta lavorando al rinnovo con il club nonostante le importanti offerte che stanno arrivando da mezza Europa. Il M'Gladbach guarda al futuro anche sul mercato e punta il difensore brasiliano Doria del Botafogo che piace molto anche allo Schalke 04. Il Norimberga dovrebbe finalmente aver trovato l'erede di Michael Wiesinger alla guida del club. Si tratta di Gerjan Verbeek, ex allenatore dell'Az Alkmaar. L'olandese, secondo Nordbayern.de, sarà presentato nella giornata di ieri.

SPAGNA: Continuano le voci che vogliono il Real Madrid pronto a cedere due pezzi pregiati sul mercato nella prossima estate. I nomi sono sempre quelli di Cristiano Ronaldo e Karim Benzema. Il primo è corteggiato dal solito Paris Saint-Germain, mentre il secondo è ormai da tempo nel mirino dell'Arsenal pronto a mettere sul piatto altri 50 milioni di euro per portare il francese alla corte di Wenger. Sull'altra sponda di Madrid continuano le voci sul futuro di Arda Turan su cui ci sono Manchester United, Arsenal e Liverpool in Inghilterra oltre al Monaco in Francia. Il Malaga ha annunciato sul proprio sito ufficiale il rinnovo di contratto di Jesus Gamez. Il laterale destro ha firmato un contratto per le prossime tre stagioni con opzione per un quarto anno.

RESTO D'EUROPA: Il futuro di Lucas Moura potrebbe essere di nuovo in Brasile visto che il San Paolo sembra deciso a riportare a casa il giocatore del PSG che in Francia sta trovando poco spazio e rischia di perdere il treno mondiale. Verso l'addio alla Francia anche il difensore Jonathan Zebina che potrebbe chiudere la sua carriera negli USA. Il presidente del Galatasaray è intervenuto in prima persona per spegnere le voci che vogliono Wesley Sneijder in procinto di tornare in Inghilterra, con United, Chelsea e Arsenal in prima fila. "Non abbiamo il desiderio di cedere Sneijder. Mancini ancora non ha avuto il tempo di conoscere tutta la squadra e ci ha chiesto di non cedere nessuno. - continua Unal Aysal - Al momento l'olandese ha un piccolo problema, ma non importa. Tornerà in forma e migliorerà giocando con noi". Il futuro di Nicolas Otamendi, difensore del Porto e dell'Argentina, potrebbe finire in Russia a gennaio. Secondo Izvestia infatti lo Zenit San Pietroburgo sarebbe tornato sul sudamericano già cercato nella scorsa estate con la ferma intenzione di portarlo alla corte di Luciano Spalletti. Lo Zenit nei giorni scorsi aveva annunciato di avere 20 milioni di euro a disposizione per un centrale difensivo. Il Basilea con una nota sul proprio sito ufficiale ha annunciato il rinnovo di contratto di Fabian Frei e Kay Voser. Il primo ha rinnovato per altre due stagioni portando la scadenza del contratto al 2017, il secondo invece ha firmato fino al 2016 con opzione per un ulteriore anno.