Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juve, operazione bomber: c'è un big da riportare in Italia

Juve, operazione bomber: c'è un big da riportare in ItaliaTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 22 ottobre 2013, 10:352013
di Gianluigi Longari

A volte ritornano? Dall'Inghilterra sì. Almeno è quanto si sostiene Oltremanica, laddove regna la convinzione che la Juventus stia pianificando un ritorno eccellente nella nostra massima serie. Complice la difficoltà di Llorente nel trovare la via della rete e la susseguente mancanza di un centravanti di livello assoluto, i bianconeri starebbero dunque pensando a riportare nel nostro campionato la qualità, la fisicità, ma soprattutto la capacità realizzativa del bomber del Southampton e della Nazionale Italiana Pablo Daniel Osvaldo. L'oriundo italo argentino è andato a segno in una sola occasione in questo avvio di Premier League: un impatto decisamente non esaltante che non lo rende incedibile neppure a fronte dei 13 milioni di sterline sborsati in estate per portarlo via da Roma.

La Juventus potrebbe intavolare una trattativa sulla base di un prestito con diritto di riscatto per regalare nuovamente alla serie A uno dei suoi protagonisti mancati. Llorente permettendo, e soprattutto con buona pace di Pochettino, il mister del Southampton che tanto aveva insistito per riavere alle proprie dipendenze Osvaldo dopo la comune esperienza in Spagna all'Espanyol.