Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juventus, Conte attacca l'arbitro: "L'espulsione di Chiellini è incredibile"

Juventus, Conte attacca l'arbitro: "L'espulsione di Chiellini è incredibile"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 23 ottobre 2013, 23:132013
di Raimondo De Magistris

Intervistato da Mediaset Premium, il manager della Juventus, Antonio Conte, ha commentato la sconfitta contro il Real Madrid. Si parte dal confronto finale con l'arbitro e i suoi assistenti: "Mi sono complimentato per la prestazione, lascia dei dubbi abbastanza importanti, ma pensiamo alla partita. Venire a Madrid e metterli in difficoltà non è da tutti, anche in dieci abbiamo avuto delle situazioni per pareggiare. Ora il cammino in Champions diventa molto in salita, ma se vogliamo possiamo. Se c'è questa voglia e questa intensità possiamo restare in questa competizione".

Col nuovo modulo squadra più compatta?
"In Champions quando trovi squadre con esterni molto forti devi dare più compattezza, soprattutto in fase di non possesso. E' un modulo che questa squadra conosce bene, il 4-3-3 è il primo modulo utilizzato dalla mia Juventus. Marchisio ha agito da esterno e mi è piaciuto. Dopo l'espulsione siamo stati costretti a cambiare nuovamente la formazione".

Non c'era il rosso su Chiellini e c'era rigore su Vidal
"La cosa assurda è che Chiellini è stato espulso perché è stata interrotta un'azione da gol giudicata da ultimo uomo. E' incredibile. La decisione dell'arbitro ha condizionato la gara".

Da cosa è dipeso il leggero calo dopo il pareggio?
"Il Real Madrid è una squadra che se sbagli i tempi d'uscita diventa devastante. I loro esterni possono fare male a chiunque. Vedendo le partite precedenti credo che la Juventus sia stata la squadra che li ha messi più in difficoltà in casa. Abbiamo disputato un'ottima partita".