Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle della Juventus: Llorente girella, Chiellini crolla, Tevez non molla

Le pagelle della Juventus: Llorente girella, Chiellini crolla, Tevez non mollaTUTTO mercato WEB
© foto di matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 20 ottobre 2013, 17:142013
di Gianluca Losco

Buffon 6 - Sembrava spettatore, poi se le vede arrivare da tutte le parti. L'unica indecisione pare sul secondo gol, ma il tiro di Rossi è violento e preciso.

Barzagli 5,5 - Entra nel marasma finale della difesa, non riesce a salvarsi.

Bonucci 5,5 - Il migliore fra i difensori, ma brancola nel buio nelle ultime due realizzazioni viola.

Chiellini 5 - Con Asamoah in coabitazione il fatto su Mati. Da lì una parabola discendente, fino ai disastri finali.

Padoin 5 - Si vede poco, certo finché la Juventus vinceva poteva anche andare bene. Viene richiamato da Conte nella ripresa. Dall'83' Motta s.v.

Pogba 6,5 - Gol da opportunista e belle giocate nel primo tempo. Nella ripresa non riesce a reggere l'urto viola.

Pirlo 5,5 - Fondamentale nel primo tempo per le ripartenze bianconere, ma anche lui cala troppo nella ripresa. Si becca il giallo e rischia il rosso.

Marchisio 5 - Pesa tantissimo il gol sbagliato a inizio ripresa, anche se forse nessuno si aspettava un tale epilogo. Esce per fare spazio a Vidal. Dal 77' Vidal s.v.

Asamoah 5,5 - Entra nell'azione del secondo gol con un bel taglio, un po' ingenuo sul rigore. Dall'80' Giovinco s.v.

Tevez 7 - Nel primo tempo fa tutto quasi da solo. Si prende il gol, lo realizza, fa salire la squadra. Nella ripresa è l'ultimo a mollare.

Llorente 5,5 - Qualche bell'appoggio ma sotto porta si vede poco. Il tiro nel finale è l'emblema della sua partita.