Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle della Juventus - Ok Caceres e Pogba, serata no per Chiellini

Le pagelle della Juventus - Ok Caceres e Pogba, serata no per ChielliniTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 23 ottobre 2013, 22:492013
di Raimondo De Magistris

Buffon 6 - Intuisce l'angolo ma non può nulla sul rigore trasformato da Cristiano Ronaldo. Poche colpe anche sul primo gol, attento quando viene chiamato in causa nelle altre circostanze.

Caceres 7 - Rientra e a sorpresa risulta il migliore del reparto difensivo. Si fa vedere con regolarità in avanti e da un suo cross nasce il gol del momentaneo pareggio. Tra gli ultimi a mollare.

Barzagli 6 - Non commette sbavature evidenti, ma la difesa della Juventus sale male sul gol che sblocca la partita.

Chiellini 4 - Ingenuo in occasione della trattenuta in area che permette al Real Madrid di avere a disposizione un calcio di rigore. Lascia in dieci la sua squadra a inizio ripresa per una sbracciata su Cristiano Ronaldo che gli stava andando via in velocità.

Ogbonna 6 - Bene in fase difensiva, anche se l'azione che sblocca la partita nasce proprio dalla sua fascia. Dal 59' Giovinco s.v. Entra bene in partita, ma gli manca il guizzo in area di rigore.

Vidal 6.5 - Partita di grande sacrificio. Combatte in mezzo al campo recuperando tantissimi palloni, non riesce a pungere tra le linee.

Pirlo 6 - Ancelotti gli risparmia la marcatura a uomo, ma il regista della Nazionale non riesce a creare giocate degne di note. Si limita all'ordinaria amministrazione. Bello il tributo del Bernabeu al momento del cambio. Dal 59' Asamoah 6 - Entra quando è difficilissimo incidere in una gara segnata dallo svantaggio e, soprattutto, dall'inferiorità numerica.

Pogba 7 - Il migliore in casa Juventus nel primo tempo. Si allarga spesso a sinistra dove può affondare e arrivare sul fondo. Si carica la squadra sulle spalle nei momenti più difficili e da un suo colpo di testa nasce il gol del momentaneo pareggio. Cala nella ripresa.

Marchisio 5.5 - Si fa vedere, ma non è sempre preciso quando deve smistare il pallone.

Tevez 6.5 - Bene nel primo tempo, trova più volte la via della porta. Troppo isolato nella ripresa quando Conte è costretto alla sostituzione di Llorente a causa dell'espulsione di Chiellini.

Llorente 6.5 - Il Real Madrid si conferma una delle sue vittime preferite. Terzo gol ai blancos del centravanti basco che viene sacrificato da Conte dopo l'espulsione di Chiellini. Dal 50' Bonucci 6.5 Si piazza al centro della difesa e difende con ordine.