Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle della Roma - Pjanic show, muro De Sanctis-De Rossi

Le pagelle della Roma - Pjanic show, muro De Sanctis-De RossiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 18 ottobre 2013, 23:142013
di Antonio Gaito

De Sanctis 7 - Salva i suoi ipnotizzando Pandev sullo 0-0 evitando così ai giallorossi di dover rincorrere.

Maicon 6,5 - Quando spinge arriva fino in fondo e tiene bene la posizione nonostante si ritrovi a fronteggiare un cliente come Insigne.

Benatia 7 - Un muro. La difesa è ben coperta dal centrocampo, ma mostra grande cattiveria agonistica in ogni contrasto di gioco.

Castan 6 - Poteva costare caro l'errore di posizione che tiene in gioco Pandev sullo 0-0. Fa buona guardia sulle palle alte.

Dodò 6 - E' l'anello debole della difesa della Roma. Pronti-via si fa subito scavalcare da Callejon che manca l'appuntamento con il gol, sbaglia la posizione più volte ma cresce alla distanza.

Strootman 6,5 - Non è al meglio, ma garantisce comunque grande intensità nella doppia fase di gioco. Chiude gli spazi limitando gli inserimenti di Hamsik e compagni.

De Rossi 7 - Se la Roma difende in modo granitico è soprattutto merito suo. Si schiaccia spesso sulla linea difensiva annullando gli inserimenti dei fantasisti partenopei. Vale come un gol il salvataggio sulla linea sul tiro di Pandev.

Pjanic 7,5 - C'è la sua firma su questa vittoria. Una perla su punizione sblocca la gara e mette le cose in discesa per i giallorossi. Con freddezza trasforma il rigore che chiude la partita.

Florenzi 6,5 - Il Napoli non concede grossi spazio per ripartire, ma lavora molto per la squadra chiudendo gli spazi. Lotta fino alla fine nonostante un problema muscolare (dal 36'st Marquinho sv)

Gervinho 6,5 - Non ha gli spazi delle ultime partite, ma riesce comunque a fare la differenza procurandosi la punizione da cui nasce il gol di Pjanic. (dall'11'st Ljajic 6 - Non ha un grandissimo impatto sul match e Garcia non è contento. Tiene palla, ma poteva fare di più)

Totti 6 - Prova a fare la differenza nello stretto, nonostante il grande traffico a centrocampo. Esce per infortunio (dal 32' Borriello 6,5 - Entra subito in partita, facendo a sportellate con i centrali del Napoli. Con astuzia si procura un rigore nonostante sia lui a trattenere Cannavaro)